“I Babbaluci ru Fistinu”

"U fistinu" è chiamato così non per sminuire quella che è considerata la festa più importante di Palermo, ma per intendere appunto la "grande festa", quella a cui nessun palermitano rinuncerebbe mai, legato com'è...

La leggenda del tesoro di Grisì

La tradizione degli Arabi in Sicilia, ha lasciato dietro di sé numerose favole e leggende degne delle famose Mille e una Notte. Tra queste una delle più note è quella del Banco di Disisi...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che si erge sopra la balaustra della Cattedrale  di   Palermo  o...

San Valentino, lu zitu è vicino

San Valentino, lu zitu è vicino.  Conoscevate questo proverbio, un tempo molto in uso e caro alle fanciulle siciliane? Si, perché il 14 febbraio, data della festa di San Valentino "festa degli innamorati” non è una...

Il Brezi ricchezza d’arte e tradizione

Il Brezi, è il principale ornamento del costume tradizionale di Piana degli Albanesi che è, a sua volta, un vero e proprio trionfo di ricami in oro zecchino, sete vermiglie, verdi e cerulei, e consiste in...

La tradizione dei Pupi Siciliani

La più classica forma di intrattenimento “Made in Sicily” è classicamente l’opera dei pupi, antica forma d’arte che trova a Palermo alcuni dei suoi massimi esponenti. La tradizione iniziò nel XVIII secolo, quando gli spagnoli...

Perché cambia la data della Pasqua?

Sono moltissime le persone, cristiani praticanti e non, che non conoscono il motivo della mobilità della data pasquale. Intanto chiariamo subito che tale datazione non è stata stabilita subito dopo la morte e resurrezione di...

Palermo e il tradizionale culto Mariano

Maggio è il mese della Madonna L’iconografia palermitana è ricca di echi della più genuina tradizione culturale siciliana, che assegna a Maria la funzione di intercedere presso il Figlio per realizzare la salvezza dell’uomo: il...

La Testa del Moro: la “grasta” siciliana

Molti balconi e case della nostra splendida Palermo, sono ricchi di fiori e piante ornamentali, interrati in vasi o graste, (come vengono chiamati in siciliano) di creta o ceramica più o meno decorati o...

La Settimana Santa a Palermo un appuntamento con la tradizione

Dal 14 al 21 aprile 2019  - Le celebrazioni liturgiche della Settimana Santa, iniziano con la domenica delle Palme e finiscono il giorno di Pasqua

Il Carretto siciliano: il veicolo della tradizione

Il carretto siciliano è l’emblema della nostra isola, ma non soltanto per l’aspetto folkloristico che ha assunto oggi ma per ciò che rappresenta per la nostra tradizione. Ogni singola parte ci parla di un...

Questo pazzo mese di Marzo

Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l'ombrello.  Povero mese di Marzo! Un mese che non gode di buona fama, probabilmente per le sue stramberie meteorologiche. E di precedenti poco raccomandabili deve averne molti, se un...

Tesori nascosti a Palermo?

Trovature di Sicilia tra miti e leggende. Se una notte, nei pressi di monte Pellegrino, doveste vedere qualcuno intento a cimentarsi nella famosa “Acchianata”, con in mano un bicchiere di vino ed una pala, vi...

Il Gelato di Campagna

E' appena passato il Festino, la grande festa per i palermitani che venerano la Santuzza. Ancora una volta fede e tradizione si sono mescolati e ancora una volta i profumi hanno inebriato l'aria di sapori sempre presenti,...

Si dice del mese di Febbraio

Ci sono tanti proverbi legati o a qualche giorno in particolare o a tutto il mese di Febbraio, e per lo più sono detti che parlano delle migliori o peggiori condizioni metereologiche di questo...

La figlia del Principe Arabo

Andando in giro per Palermo, specie nelle zone del centro storico o vicino alla stazione centrale, si può notare come la città sia diventata davvero multietnica. Persone di ogni razza circolano per le vie...

Voci di strada

Accompagnato spesso da piccole nenie, il venditore ambulante è una figura che esiste da tempo immemore. Ambulante perché cammina, perché porta con sé la propria merce e la offre ai propri clienti con la...

La vecchia dell’aceto: tra storia e leggenda

La vecchia dell'aceto: tra storia e leggenda Una delle storie più conosciute della città di Palermo è quella che riguarda Giovanna Bonanno, megera palermitana meglio nota come "la vecchia dell'aceto". E' un fatto accaduto veramente che...

“ Viva Santa Rusulia, Viva!”

“Viva Santa Rusulia, Viva!”, questo il caloroso inno, con cui ogni anno i palermitani, nei giorni del 14 e 15 luglio, iniziano “u Fistino”,  la festa in onore della Santa miracolosa. Nei giorni del...

Il sale, tra cucina e superstizioni

 Il suo nome chimico è Cloruro di sodio (NaCl) ed è un composto di sodio e cloro. Quello che usiamo comunemente in cucina è in grani di cristallo più o meno grossi, incolore, dal...

CONOSCERE PALERMO

I NOSTRI AMICI SPONSOR

ARTICOLI IN EVIDENZA