La Domenica Favorita, il Parco cittadino aperto ai palermitani. Programma e Attività

317

Nuova grande iniziativa patrocinata dal Comune di Palermo per rendere la città a misura d’uomo valorizzando il bellissimo Parco della Favorita, tanto amato dai palermitani quanto abbandonato a se stesso da decenni. Ora finalmente è pronto a rinascere e soprattutto ad essere restituito alla cittadinanza.
Per adesso per cinque domeniche, ma speriamo in seguito per sempre. Intanto godiamoci questa bellissima iniziativa, i 400 ettari di verde da vivere a piedi, in bici, giocando e facendo giocare i nostri bambini. All’insegna della musica della cultura e della natura.
Le domeniche interessate saranno 5:  26 marzo, 9 e 23 Aprile, 7 e 21 Maggio

INFOMAZIONI UTILI

Parcheggi: sono previste 6 aree destinate a parcheggio posizionate agli ingressi al Parco (per maggiori dettagli consulta la mappa)
Orari di Interdizione al traffico: dalle 8.00 alle 14.00
Mobilità all’interno del Parco: garantita con bus navetta (fermate indicate nella mappa) e/o con mezzi non motorizzati (bici, monopattini, etc); sono presenti anche stazioni di bike sharing e rastrelliere per il deposito bici.
Servizi Igienici: presenti e indicati nella Mappa
Comportamento: è severamente vietato accendere fuochi, cucinare, gettare carte, andare in bici negli assi viari non rispettando il codice della strada, usare gli assi viari come zona pedonale in quanto utilizzati dai bus navetta
Trasporti Pubblici per raggiungere il parco:
a) servizio AMAT con biglietto unico per muoversi tutto il giorno ;
b) servizio di taxi collettivo garantito da Coop. Auto RadioTaxi (091 8481) Coop Trinacria (091.6878) presso le stazioni di Piazza Castelnuovo, Politeama, De Gasperi, Valdesi Mondello, Mondello Paese con costo corsa 2 euro per movimenti all’interno della città o 4 euro tratta palermo/mondello (i costi sono per un minimo di 4 pax);

  • Attività: il parco è aperto a tutti; potranno essere svolte le attività in maniera autonoma o partecipando a quelle proposte dalle associazione secondo quanto riportato nel Programma.

Ecco i siti interessati al progetto la Domenica Favorita
Siti di interesse naturalistico: Giardini della casina cinese, Agrumeto storico di Villa Niscemi, Pipiniere ( Antichi Vivai ), Campi sperimentali, Bosco di Niscemi, Bosco di Diana, Ulivo ” Patriarca della Favorita”, Giardino Villa Niscemi, Teatro di Pomona, Giardino “romantico”
Aree Archeologiche: Cancello Leoni, Case Vannucci, Campo ostacoli G.Di Matteo, Museo Pitrè, Città dei ragazzi, Ex Colonie comunali, Cancello Giusino, Abbeveratoio e Stele, Colonna con vaso, Fontana di Ercole, Colonna d’acqua, Borghetto Case Rocca, Piazzale dei Matrimoni, Giardino Florio.
Edifici Storici: Villa Niscemi, Palazzina Cinese, Scuderie Reali, Museo Pitrè.

Aree tematiche (AT)
Sono spazi destinati alla pratica di specifiche attività sportive, culturali, ludiche/ricreative.
Aree archeologico (AA)
Sono spazi in cui sono presenti opere storico/artistiche.
Aree naturalistiche (AN)
Sono spazi di pregio naturalistico e con presenza di sentieristica dedicata.
Spazio a verde (SV)
Spazio destinato ad attività generica ricreativa e di relax

Fonte: Comune di Palermo
Comitato Promotore La Domenica Favorita
Per informazioni dettagliate consulta il sito: www.ladomenicafavorita.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here