L’Amore visto dall’alto

lamore-visto-dallalto

14 febbraio 2018 
San Valentino – via Nunzio Nasi, 18 – Palermo
Ticket ingresso: € 4 | Prenotazione palloncino a elio € 2,50
Orari: dalle 18 a mezzanotte. Ultimo ingresso ore 23
Turni disponibili: 18:00, 19:00, 20:00, 21:00, 22:00, 23:00
Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 392.8888953www.terradamare.org/infoline
L’evento fa parte del calendario ‘Capitale Italiana della Cultura 2018’.La meravigliosa vista serale sulla città di Palermo, che si può godere dalla terrazza della Torre di San Nicolò, una pesca di poesie e la persona che amate, saranno la cornice della sera più romantica dell’anno:
L’amore visto dall’alto. Lancio dei palloncini e Apertura straordinaria serale | San Valentino alla Torre di San Nicolò
I turni avranno la durata di un’ora, per permettere di osservare il panorama, scattare foto e lanciare il proprio palloncino. I palloncini saranno dotati di un biglietto, sul quale ognuno potrà scrivere il proprio desiderio,
prima del lancio di gruppo.

L’appuntamento è a Palermo, Torre di San Nicolò, mercoledì 14 febbraio 2018 dalle 18 a mezzanotte in via Nunzio Nasi, 18 (a pochi passi dallo storico mercato di Ballarò).
Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 392.8888953 – www.terradamare.org/infoline

Programma della serata
√ ascesa alla Torre;
√ visita assistita;
√ la vista più bella di Palermo;
√ lancio dei palloncini;
√ una pesca di poesie;
√ un dolce omaggio;
√ l’amore visto dall’alto.

Il ticket di € 4 si riferisce al costo del biglietto della visita assistita alla Torre fino alla terrazza, dalla quale sarà possibile ammirare il panorama notturno sul centro storico di Palermo.

_____________
Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec. (Certiticato di Eccellenza TripAdvisor )
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto, applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa. (terradamare.org/torre-di-san-nicolo)

> La lanterna volante, detta anche mongolfiera di carta o lanterna Kongming è una lanterna di carta, tradizionalmente originaria delle culture dell’Estremo Oriente e Thai. Venne ideata circa duemila anni fa.
Utilizza lo stesso principio della mongolfiera e viene realizzata con un corpo di carta appoggiato su una struttura rigida al cui interno viene posta una fonte di calore in cera combustibile. Quando viene accesa la fiamma, il calore scalda l’aria all’interno diminuendone la densità. Di conseguenza l’oggetto si alza in volo
La lanterna rimane in volo finché la fiamma rimane accesa, dopo di che plana lentamente al suolo. (fonte: wikipedia)

> Torre di S. Nicolò di Bari all’Albergheria del XIII sec. (Certiticato di Eccellenza TripAdvisor 2015)
Attaccata alla chiesa sorge una slanciata costruzione quadrangolare con conci ben squadrati, si tratta della trecentesca torre civica facente parte del sistema difensivo della città. Fatta edificare dalla universitas palermitana per difendere le mura del “Cassaro”, non faceva parte delle strutture della chiesa ma risultava svincolata ed isolata. “Torre d’eccellenza”, forse la più alta di Palermo, perduto il significato di difesa, se ne volle ingentilire e perdere il suo austero aspetto, applicandole al secondo livello delle bifore arricchite da una cornice d’intarsi.
La torre, articolata in quattro livelli, è stata edificata con pietrame a grossi conci, utilizzando massi tufacei squadrati, che le conferiscono una linea rigorosa e severa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.