Che cosa è il kuzu?

4183

Kuzu radice

LE STRANE RICETTE DI DON NUNZIO

Che cosa è il kuzu?E’ semplicemente un amido facilmente digeribile, estratto dalle radice di una pianta rampicante (Kuzu) che cresce in modo particolare in Giappone. E’una pianta perenne in grado di vivere cento anni.
Effetti benefici.
È utilizzato in modo particolare nella dieta di coloro che hanno disturbi gastroenterici. Ha proprietà benefici ed è ricca di carboidrati e di Sali minerali.
Uso in cucina.
In cucina è utilizzato soprattutto per addensare sughi, dolci, zuppe.
Dove si compra.
Il Kuzu si compra in erboristeria

Ricette.

Crema di cavolfiore con pancetta affumicata

Ingredienti per 4  persone.
300 g di cavolfiore
100 g di pancetta affumicata
Brodo vegetale q.b.
50g panna
1 scalogno o mezza cipolla
4 g di kuzu
Olio – sale – pepe.

 Procedimento

Tritate lo scalogno o la cipolla fatela rosolare in un tegame con olio, dopo unite il cavolfiore coprire con il brodo e lasciatolo cucinare 20/25 minuti.
Rosolate la pancetta senza aggiunta di olio, in una padella fino a quando diventa croccante.
Quando il cavolfiore è cotto unite la panna e il kuzu (Sciolto in acqua fredda) e frullare tutto finemente, aggiustate di sale e pepe.  Portate a ebollizione il composto spegnete la fiamma e mescolate bene.

 Presentazione

Servire il composto nelle ciotoline e completate con la pancetta affumicata e qualche crostino di pane.

 Pasta alla cipolla con salsa di pomodoro vellutata.

Ingredienti per 4  persone.
400 g di pasta Bavette
600 cl di pomodoro
100 g di grana a scagliebavette
2 cipolle di tropea
Un bicchiere di vino bianco secco (o Vermouth)
1 bustina di zafferano in pistilli.
4 g di kuzu
Un patata piccola
Olio – sale – pepe.

Procedimento

Tritate mezza cipolla e fatela appassire in casseruola in un velo d’olio, unite la salsa e la patata e lasciate cuocere per una 20 di minuti.  Unite alla salsa il kuzu, sciolto in mezzo bicchiere di acqua fredda. Portate a ebollizione, spegnete e frullate il composto che diventerà spumoso e vellutato.
Portate a ebollizione l’acqua salata e lessate la pasta.
Tritate tutta la cipolla rimasta rosolatela in una casseruola, aggiungete il vino, fatelo evaporare, lo zafferano sciolto in un bicchiere di acqua calda e aggiungete la pasta, un poco alla volta, al composto e mescolate continuamente e portatela a cottura.

Presentazione

Accomodate nel fondo del piatto la vellutata di pomodoro e al centro del piatto posizionate una torre di bavette e cospargete con scaglie di grana.

 Bontà  al caffècaffe-viennese

300 g di panna
200 g di latte
10 g di caffè solubile
100 g di miele
20 g di kuzu
6 g di colla di pesce

 Procedimento.

Scaldate il latte e la panna, portarli a una temperatura di 60° C.(utilizzate il termometro da cucina), unite il caffè solubile e il miele mescolando bene.
Fate raffreddare il composto e portarlo a temperatura ambiente ed incorporare il kuzu con un frullatore ad immersione.
Riscaldare a 30° C circa e stemperate la colla di pesce, precedentemente reidratata, portate a ebollizione senza smettere di mescolare e raffreddare.

Presentazione

Versate il composto nei bicchiere e se vi piace potete aggiungere un ciuffetto di panna montata e conservare a 5°C.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here