Tonno con cipolla in agrodolce (Tunnina ca’ cipuddata)

tunnina tonno con cipollaLa Tunnina ca’ cipuddata, o per chi non è siciliano, Tonno con cipolla in agrodolce è un tipico secondo piatto siciliano, che va gustato anche freddo, quindi ottimo per chi ha ospiti e vuole prepararsi la cena in tempo. Si possono usare, per la cipollata,  qualsiasi varietà di cipolle, quelle bianche e dolci, quelle rosse o quelle dorate, il risultato non cambia molto.
Troviamo il tonno fresco, nei banchi delle nostre pescherie,  per tutto il mese di maggio e giugno. Il tonno è fresco se ha il colore vivo e l’odore gradevole, è molto ricco di proteine ed è mediamente grasso.
Vediamo adesso come si prepara.

INGREDIENTI
4 fette di tonno fresco
4/5 cipolle bianche grosse
1/2 bicchiere d’aceto di vino
2 cucchiai di zucchero
olio extra vergine d’oliva
farina q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

PREPARAZIONE
Lavate le fette di tonno e asciugatele. Infarinatele e friggetele in una padella con  olio extra vergine d’oliva  affinché saranno cotte e ben dorate. Mettetele in una pirofila.
Tagliate la cipolla a fette, bagnatela con un bicchiere d’acqua e fatela cuocere a fuoco lento fino a che non si asciughi, a questo punto aggiungete l’olio e fatela imbiondire. A quasi fine cottura aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, il pepe, l’aceto e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Prendete il tonno, mettetelo su di un piatto da portata e ricopritelo, fetta per fetta con la cipolla in agrodolce  lasciandolo freddare. Quindi servite!


Riguardo le intossicazioni da tonno e altri pesci potrebbe interessarti questo articolo che spiega di cosa si tratta: La sindrome sgombroide: intossicazione da tonno e non solo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.