Tonno con cipolla in agrodolce (Tunnina ca’ cipuddata)

Autore:

Categoria:

La Tunnina ca’ cipuddata, o per chi non è siciliano, Tonno con cipolla in agrodolce è un tipico secondo piatto siciliano, che va gustato anche freddo, quindi ottimo per chi ha ospiti e vuole prepararsi la cena in tempo. Si possono usare, per la cipollata,  qualsiasi varietà di cipolle, quelle bianche e dolci, quelle rosse o quelle dorate, il risultato non cambia molto.
Troviamo il tonno fresco, nei banchi delle nostre pescherie,  per tutto il mese di maggio e giugno. Il tonno è fresco se ha il colore vivo e l’odore gradevole, è molto ricco di proteine ed è mediamente grasso.
Vediamo adesso come si prepara.

tunnina tonno con cipolla

INGREDIENTI
4 fette di tonno fresco
4/5 cipolle bianche grosse
1/2 bicchiere d’aceto di vino
2 cucchiai di zucchero
olio extra vergine d’oliva
farina q.b.
sale q.b.
pepe q.b.

PREPARAZIONE
Lavate le fette di tonno e asciugatele. Infarinatele e friggetele in una padella con  olio extra vergine d’oliva  affinché saranno cotte e ben dorate. Mettetele in una pirofila.
Tagliate la cipolla a fette, bagnatela con un bicchiere d’acqua e fatela cuocere a fuoco lento fino a che non si asciughi, a questo punto aggiungete l’olio e fatela imbiondire. A quasi fine cottura aggiungete lo zucchero, un pizzico di sale, il pepe, l’aceto e continuate la cottura per altri 5 minuti.
Prendete il tonno, mettetelo su di un piatto da portata e ricopritelo, fetta per fetta con la cipolla in agrodolce  lasciandolo freddare. Quindi servite!


Riguardo le intossicazioni da tonno e altri pesci potrebbe interessarti questo articolo che spiega di cosa si tratta: La sindrome sgombroide: intossicazione da tonno e non solo.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Buccellati alla mandorla

I buccellati alla mandorla sono dei biscotti di pasta frolla e farciti con un ripieno di mandorle tritate, cioccolato a scaglie e marmellata, una...

Casa Martorana

Nel cuore antico di Palermo, dove un tempo correvano le mura della città vecchia, vicino alle chiese normanne di S. Cataldo e di Santa...

Baccalà in crosta di gruyére e chinoa, salsa al cerfoglio, cipollotto ed emulsione di porri

Lo chef Giuseppe  Guardí, ci propone oggi un secondo piatto  dedicato alla terra e ai suoi frutti. Lo chef  cerca da sempre di proporre...

SS. Addolorata dei Ponticelli

La chiesa della SS. Addolorata ai Ponticelli si trova a Palermo, nel quartiere di Boccadifalco. Ogni Quartiere di periferia con luoghi e storie e le...

Via Re Tancredi

La via Re Tancredi va dalla via Colonna Rotta alla via Stefano de Perche. Tancredi era il figlio illegittimo del duca Ruggero, primogenito di Ruggero...

Via delle Anime Sante

La via delle Anime Sante va dalla piazza Ettore Ximenes alla via Empedocle. In epoca antica, quando ancora non esistevano i cimiteri pubblici, i morti...