Una via al giorno: Via Madonna della Volta

Samu-miniatura_1-640x90

La via Madonna della Volta va dalla piazza Brunaccini ed il vicolo omonimo.

Un tempo a Palermo era molto diffusa l’usanza di mettere un’immagine della Vergine sotto ogni arco, volta o passaggio coperto. Questa, oltre ad avere una funzione religiosa, fungeva anche da precauzione per rendere le strade più sicure, infatti i ceri che costantemente illuminavano le immagini, costituivano anche una lieve fonte di illuminazione nei luoghi più oscuri e quindi potenzialmente più pericolosi.
Oltre a questa, situata a Ballarò, vi erano altre immagini votive dedicate alla Madonna. Le più importanti erano quella di via Maccheronai (nel vicolo dei Travicelli) e quella situata nel sottopassaggio che univa il rione della Conceria con il Macello, al di sotto del piano stradale della via Maqueda. Quest’ultima immagine era talmente importante che in suo onore, nel 1643, fu costruita una chiesa chiamata appunto Madonna della Volta, anche conosciuta come chiesa “dei vintitrì scaluna” (delle 23 scale). Questa chiesa fu demolita negli anni ’30, in occasione del risanamento del rione Conceria e del taglio della Via Roma.

Ottieni i Percorsi

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.