Corso Camillo Finocchiaro Aprile

Samuele Schirò firma 2

Il corso Finocchiaro Aprile va da piazza V.E. Orlando e dal corso Alberto Amedeo alla piazza Sacro Cuore.

È intitolata allo statista e giureconsulto palermitano Camillo Finocchiaro Aprile, nato nel 1851 e morto a Roma nel 1916.
La sua carriera politica iniziò all’età di ventuno anni, con l’elezione al Consiglio comunale di Palermo, dove ricoprì la carica di assessore. Pochi anni più tardi, nel 1882, fu eletto deputato al Parlamento nazionale e ricoprì più volte le cariche ministeriali (delle Poste, di Grazia e Giustizia).
Si distinse nel 1885 per l’aiuto profuso durante la terribile epidemia di colera di Palermo, che gli fece guadagnare la medaglia d’argento dei benemeriti della salute pubblica. Tale medaglia gli fu conferita nuovamente, ma d’oro, per l’assistenza offerta ai malati di colera di Catania, due anni più tardi.
Nel 1890 Crispi lo nominò Regio Commissario del Comune di Roma, incarico che svolse con competenza ed onestà. Tra le sue opere in questo periodo, spicca il primo piano regolatore della città e l’approvazione del nuovo codice di procedura penale. Fu anche organizzatore di molte opere sociali che sorsero anche a Palermo, Napoli e Catania.

È seppellito a San Domenico e ricordato da un busto in bronzo realizzato dalla nuora, Amalia Luciani.

Ottieni i Percorsi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.