Corso Pietro Pisani

Samuele Schirò firma 2

Il corso Pisani va da piazza Indipendenza a piazza Generale Turba.

È intitolata a Pietro Pisani, barone, erudito, filantropo e direttore della Real Casa dei Matti (così era conosciuto il manicomio dei Porrazzi prima del 1870). Nato a Palermo intorno al 1760, il barone Pisani era appassionato di studi di antiquaria (ovvero l’odierna archeologia), manifestando anche un notevole interesse nella musica e nella pittura.
Il suo nome è legato alla riorganizzazione del manicomio. Fino al 1802 dementi, scabbiosi e tisici venivano rinchiusi promiscuamente dentro l’Ospedale di S. Giovanni dei Lebbrosi, in condizioni a dir poco anti igieniche anche per la concezione dell’epoca. Nel 1802 i malati di mente vennero trasferiti nell’ex noviziato dei Padri Teresiani ai Porrazzi, che assunse il nome di “Real Casa dei Matti” (fino al 1870 quando l’edificio divenne un carcere militare). Pietro Pisani assunse la direzione di questo edificio nel 1824 e vi rimase fino alla morte, dedicandosi con amore e competenza alla cura dei malati, rivoluzionando i metodi inumani che venivano utilizzati in quel periodo.
Partecipò anche alle operazioni di scavo che riportarono alla luce i resti dell’antica Selinunte.

Colpito da colera morì il 6 luglio 1837. È ricordato da un busto di marmo bianco scolpito nel 1867 da Salvatore Rubino e posto all’interno del Pantheon palermitano di S. Domenico.

Ottieni i Percorsi

2 COMMENTI

    • Noi non organizziamo passeggiate, pubblichiamo nella nostra pagina dedicata alcuni degli eventi in corso. Per essere informato basta collegarti tutti i giorni al nostro Portale, trove un calendario sempre aggiornato

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.