Visita guidata al Complesso Monumentale di Santa Chiara

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
584FollowersSegui

apertura-serale-santachiara (2)

28 aprile 2019
Visite domenicali al Complesso Monumentale di Santa Chiara. Chiesa e campanile
piazza Santa Chiara, 11. Ballarò, Palermo
Domenica 28 aprile dalle 11 alle 18 › ticket: €4
Prenotazione obbligatoria: 329.8765958 – 320.7672134 – www.terradamare.org/infoline
__________
Un’altra speciale visita nel cuore di Ballarò: presso il Complesso Monumentale di Santa Chiara, domenica 28 aprile sarà possibile visitare la chiesa e il campanile di Santa Chiara.
Visiteremo la splendida chiesa barocca e il campanile annesso, dal quale osserveremo la bellissima vista sul centro storico. È obbligatoria la prenotazione.Complesso Monumentale di Santa Chiara
Si fa risalire al 1344 la data di fondazione della chiesa e del convento di S. Chiara, ad opera di Matteo Conte di Sclafani ed Adernò. La fisionomia trecentesca dell’edificio venne mutata nel 1678, secondo il progetto dell’architetto Paolo Amato. Al suo interno spiccano il prezioso altare con tele del celebre pittore Borremans.
Il pittoresco campanile si innalza sulla sinistra della semplice facciata della chiesa di Santa Chiara. Elemento architettonico originario seicentesco sopravvissuto ai bombardamenti dell’ultimo conflitto mondiale, sembra dominare la piazza con la sua slanciata fisionomia. Esso si articola su tre ordini con loggette e curati decori ed intagli nella pietra. Dall’ultima loggia, circondati dalle campane del monastero di Santa Chiara, si mostra all’occhio del visitatore una Palermo maestosa e magnifica.

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Piazza Kalsa

La piazza Kalsa si trova tra la porta dei Greci, il foro Umberto I (o foro Italico), la via Torremuzza e la salita Santi...

Oratorio serpottiano di San Mercurio

L’oratorio di San Mercurio deve il suo nome ad un curioso equivoco. Infatti fu costruito nella seconda metà del ‘500 nel luogo dove esisteva...

I misteri della Palermo esoterica

Cosa pensereste se vi dicessi che in luoghi famosi di tutta Palermo, vi sono dei messaggi nascosti, destinati ad occhi esperti che ne sanno...

La Terra di Baida, miracolosa cura di ogni male

Strano a dirsi, ma per diversi secoli la Terra di Baida fu considerata un farmaco miracoloso, addirittura presente nelle farmacopee ufficiali e venduto in...

Questo pazzo mese di Marzo

Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l'ombrello. Quando marzo aprileggia, aprile matteggia. Povero mese di Marzo! Un mese che non gode di buona fama, probabilmente...

Piazza San Domenico

Situata su Via Roma, Piazza San Domenico prende il nome dalla basilica che ospita, la più grande dopo la Cattedrale. La piazza fu aperta nel...