Carnevale di Corleone

Autore:

Categoria:

carnevale corleoneCorleone ogni anno si svolgono i festeggiamenti del Carnevale.

Riavulicchiu”, maschera che balla, saltella, tintinna, fugge e ritorna, solo o a branchi, è il padrone del carnevale corleonese.

Il diavolo è rosso, proprio come nelle favole, vestito di rosso e nero, con le corna, la coda, la frusta e centinaia di sonagli (“ciancianeddi”).

La sua figura è collegata agli ancestrali timori da sempre nutriti dai contadini per le “cattive annate” (in cui il “diavolo” mette la coda!). La cerimonia carnevalesca utilizza il sorriso come fonte di esorcismo, nell’attesa di consegnare incubi e diavoli al fuoco purificatore.

Con il carnevale è nato il trofeo dei quartieri, che prevede la consegna di un premio al carro o al gruppo mascherato più bello e pieno di fantasia.

Per maggiori informazioni: www.comune.corleone.pa.it

Rimani sempre aggiornato con la cultura, segui Palermoviva

10,051FansLike
445FollowersSegui
536FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

2 COMMENTI

  1. Ciao, una cosa sola – siete sicuri che il Carnevale di Corleone si inizia il 01 marzo? Vi sto chiedendo perche’ il giorno 04 sono gia’ Ceneri…
    Saluti,
    Iwona

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Tama Kiyohara, la palermitana giapponese

Tama Kiyohara, anche nota come Otama o Eleonora Ragusa, è stata una pittrice giapponese che ha trascorso a Palermo oltre 50 anni...

Chiesa di Santa Maria La Nova

“Molte volte ero entrato in questa chiesa, ma mai mi ero reso conto di quanto fosse bella, fra le più belle della città. Forse...

Catacomba di San Michele Arcangelo

La paleocristiana Catacomba di San Michele Arcangelo, si trova nel centro storico di Palermo, nei pressi del mercato di Ballarò, esattamente sotto l'ex convento...

San Giovanni degli Eremiti

Tra i più interessanti esemplari dell'arte siculo-normanna, è considerato uno dei monumenti simbolo di Palermo. Uno degli edifici ecclesiastici più affascinanti e singolari della nostra...

La cappella Palatina

La cappella Palatina fu definita da Guy de Maupassant la chiesa più bella del mondo. Si trova all’interno del Palazzo dei Normanni che fu costruito nella...

La Cattedrale di Palermo

La Storia Attorno al 1170, durante il regno di Guglielmo II, l'arcivescovo di Palermo l'inglese Walter Off the Mill, dalla tradizione ricordato col nome di...