Incantatore di serpenti

Gli incantatori di serpenti di Solarino

A Solarino, in provincia di Siracusa, esiste una tradizione legata ai Ciaràuli, degli “Incantatori di serpenti” nostrani ai quali sono attribuiti strani poteri curativi. Come spesso accade in Sicilia, le tradizioni sacre e profane si...

Il ritrovamento delle ossa di Santa Rosalia

Nel luglio 1624, mentre la peste funestava la città di Palermo, all’interno di una grotta di Monte Pellegrino furono trovati alcuni resti ossei inglobati in una massa di pietra calcarea, formatasi per il gocciolio...

“Viva Santa Rusulia, Viva!”

“Viva Santa Rusulia, Viva!”, questo il caloroso inno, con cui ogni anno i palermitani, nei giorni del 14 e 15 luglio, iniziano “u Fistino”,  la festa in onore della Santa miracolosa. Nei giorni del...

Le chiavi di San Pietro

Le chiavi di San Pietro sono dei dolci tipici della tradizione di Palermo consumati il 29 giugno, per la festa dei Santi Pietro e Paolo. Come è noto San Pietro è colui che detiene le...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che si erge sopra la balaustra della Cattedrale  di   Palermo  o...

Il giorno dei morti raccontato da Andrea Camilleri

Fino al 1943, nella nottata che passava tra il primo e il due di novembre, ogni casa siciliana dove c’era un picciliddro si popolava di morti a lui familiari. Non fantasmi col linzòlo bianco e...

Perché cambia la data della Pasqua?

Perché cambia la data della Pasqua? Come si stabilisce in che giorno cadrà?   Sono moltissime le persone, cristiani praticanti e non, che non conoscono il motivo della mobilità della data pasquale. Intanto chiariamo subito che tale...

San Giuseppe e le tradizioni a Palermo e provincia

In Sicilia la devozione per  San Giuseppe è molto sentita, possiamo trovare infatti per le strade di molti paesi edicole votive dedicate al Santo. San Giuseppe è ricordato come patrono dei falegnami oltre che come...

Capodanno: cibo e tradizioni

Ci apprestiamo a salutare anche quest'anno. Certo è stato un po' difficile per tutti, ma nella speranza di iniziare un anno nuovo più bello e positivo, proviamo a  tuffarci con entusiasmo, perché quello non bisogna...

Si dice del mese d’Aprile

Aprili, lu duci durmiri/nè livari, nè mettiri: un vecchio proverbio siciliano che, nel constatare come in questo mese sia dolce il dormire, consiglia agli incauti di non togliere nè aggiungere indumenti. Aprile non è...

La festa dei morti

Una delle più sentite tradizioni palermitane è quella di ricordare e di festeggiare i morti. Ricordarli significa andare al cimitero, porre sulle tombe fiori freschi e dir loro qualche preghiera "Pi rifriscarici l'arma" si usa dire...

IL CARNEVALE nella storia e…in cucina

Il Carnevale è  da sempre sinonimo di divertimento estremo, di libertà nel gioco, nei travestimenti e nella tavola. Mai come in questo periodo dell'anno, si esce fuori dalle convenzioni, utilizzando maschere e costumi per...

Santa Lucia: Arancine, panelle e cuccìa…

Passata la festa dell'Immacolata, eccoci proiettati subito in un'altra tradizione cristiana-gastronomica anche questa molto cara ai palermitani: è la festa di Santa Lucia che si celebra il 13 dicembre. La storia racconta che Lucia nacque...

La vecchia dell’aceto: tra storia e leggenda

La vecchia dell'aceto: tra storia e leggenda Una delle storie più conosciute della città di Palermo è quella che riguarda Giovanna Bonanno, megera palermitana meglio nota come "la vecchia dell'aceto". E' un fatto accaduto veramente che...

La statua di Sant’Antonio salvata dalle acque

Nella vecchia parrocchia dell’Arenella, che sorge nel complesso edilizio dell’antica tonnara, si trovava una statua in legno raffigurante Sant'Antonio. La storia (o la leggenda) di questo santo è conosciuta da tutti i pescatori della...

La misteriosa villa stregata di Mondello

Tutti i palermitani, almeno una volta nella vita, hanno sentito parlare della misteriosa villa stregata di Mondello, una sinistra casa che da anni rimane disabitata a causa di alcune strane manifestazioni che avverrebbero al...

La lettera del Diavolo: un mistero siciliano

L’11 Agosto 1676, nel monastero di clausura di Palma di Montechiaro, una suora viene rinvenuta a terra nella sua cella. È stremata, con le mani e la faccia sporche d’inchiostro, tra le mani tiene...

La Settimana Santa a Palermo un appuntamento con la tradizione

Dal 14 al 21 aprile 2019  - Le celebrazioni liturgiche della Settimana Santa, iniziano con la domenica delle Palme e finiscono il giorno di Pasqua

La tradizione dei Pupi Siciliani

La più classica forma di intrattenimento “Made in Sicily” è classicamente l’opera dei pupi, antica forma d’arte che trova a Palermo alcuni dei suoi massimi esponenti. La tradizione iniziò nel XVIII secolo, quando gli spagnoli...

Questo pazzo mese di Marzo

Marzo pazzerello, guarda il sole e prendi l'ombrello.  Povero mese di Marzo! Un mese che non gode di buona fama, probabilmente per le sue stramberie meteorologiche. E di precedenti poco raccomandabili deve averne molti, se un...

Seguici su...

9,662FansLike
344FollowersSegui
531FollowersSegui

CONOSCERE PALERMO