Riaperto un piccolo gioiello d’arte: la Chiesa di Santa Maria del Piliere

Autore:

Categoria:

13,136FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

Riaperto al pubblico, grazie ai restauri strutturali e conservativi e alla gestione dell’associazione “Amici dei Musei Siciliani”, la chiesa di Santa Maria del Piliere (o degli Angelini), un piccolo gioiello d’arte sito a pochi passi da via Roma, nel Mandamento Castellammare, nell’omonima piazza.

Santa Maria del Piliere

Fondata intorno alla metà del 1500 dalla nobildonna palermitana Giulia De Panicolis, la sua fama è legata alla presenza di un pozzo dalle acque miracolose, dove è stata trovata una statua lignea della Madonna col Bambino in braccio. Nel suo interno troveremo decorazioni in stucco di scuola serpottiana e affreschi delle volte realizzate probabilmente dal pittore palermitano Vito D’Anna a cui è attribuita anche la pala d’altare con Natività.

Chiesa di Santa Maria del Piliere
Orari Visite: sabato, domenica e festivi dalle 10,00 alle 18,00. Dal 26 dicembre al 08 gennaio aperto tutti i giorni dalle 10,00 alle 18,00.

Via Bara all’Olivella (Piazzetta Angelini, n°1 – di fronte Palazzo Branciforte), Palermo

INFO: e-mail: amicidelpiliere@gmail.com Cell. 3273807578 – 327407588

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Estesa a tutta la provincia di Palermo la zona rossa!

09 aprile 2020. Considerata la repentina evoluzione dei contagi e la diffusione delle varianti del Covid, in tutta la provincia, il presidente della Regione...

Palermo è in Zona Rossa

Dal 7 al 14 aprile 2021 Gli spostamenti Divieto di accesso e allontanamento dal territorio comunale, con mezzi pubblici o privati, fatta eccezione per gli spostamenti...

L’Oratorio dell’Olivella, lunga storia di musica

La facciata è composta da pietra ad intaglio suddivisa in sezioni da pilastri sormontati da capitelli corinzi. Sopra la cornice orizzontale un grande timpano...

Antonio Veneziano, il poeta sciupafemmine

Tutti noi conosciamo Antonio Veneziano per le sue bellissime poesie, prevalentemente scritte in lingua siciliana. Tuttavia pochi conoscono i dettagli sulla sua vita piena...

Le donne nelle “vie di Palermo”

Sapete quante sono le vie di Palermo? E quante di queste sono dedicate alle donne? Pare che fino al 1800 nel centro storico, nessun...

Crostata con marmellata di arance

La crostata è un delizioso dolce di pasta frolla, uno dei classici dolci della nonna, che viene arricchita con varie confetture, creme, cioccolato. Qua...