Coronavirus – Nuovo Modulo Autodichiarazione per motivi di spostamenti

30/3/2020. In una situazione di emergenza come quella da coronavirus  è assolutamente necessario rimanere a casa, ma se per motivi indispensabili devi eseguire spostamenti ha bisognoi di una autocertificazione. Ecco come fare.
ATTENZIONE: chi risulta positivo al test ha l’obbligo di rimanere in quarantena, cioè NON può uscire da casa per nessuna ragione, in caso di necessità dovrà chiamare il 112 e seguire le istruzioni che riceverà.

Chi deve uscire da casa, a piedi o con qualunque altro mezzo dovrà comprovare la necessità compilando una autocertificazione e dichiarare di non essere positivo al Coronarvirus Covid-19 e la motivazione del suo spostamento.
Le Forze dell’Ordine potranno fermare i cittadini e verificare la veridicità delle dichiarazioni compilate.

Nel nuovo modulo autodichiarazione da compilare sono previste quattro motivi per uscire o rientrare al luogo di domicilio, abitazione o residenza:

  1. comprovate esigenze lavorative
  2. assoluta urgenza (per trasferimenti in Comune diverso)
  3. situazione di necessità (per spostamenti all’interno dello stesso Comune)
  4. motivi di salute.

Per questa ragione, nel nuovo modello il dichiarante dovrà indicare oltre alla residenza anche il domicilio, precisando da dove lo spostamento è cominciato e la destinazione.
Non essendo consentiti spostamenti dal Comune di residenza ad un altro, la voce “assoluta urgenza” sostituisce quella del “rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”. Rimane la voce “situazione di necessità” per spostamenti all’interno dello stesso Comune, come già previsto dai Decreti dell’8 e del 9 marzo.
Se sottoposti a controllo da parte delle Forze dell’Ordine, l’agente controfirmerà il modulo apponendo la data del controllo.
ATTENZIONE: dichiarando il falso si rischiano pesanti provvedimenti penali che arrivano fino a 12 anni di reclusione.

Trovi qui il nuovo modulo per autocertificazione  Scarica il modulo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here