Corsa ai vaccini obbligatori

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

Con l’obiettivo di innalzare i livelli di copertura vaccinale ormai troppo bassi per molte vaccinazioni, in Italia si amplia quindi l’elenco delle vaccinazioni obbligatorie. Le vaccinazioni d’obbligo ora sono 10, mentre altre sono volontarie e caldamente raccomandate dal Ministero della salute.
Entro il 10 settembre, i genitori dei bambini che frequentano l’asilo nido e la scuola dell’infanzia devono presentare la certificazione delle vaccinazioni dei bambini 
da 0 a 16 anni, sanzioni per i genitori che non rispettano le disposizioni

Le vaccinazioni obbligatorie sono

  • anti-poliomelitica;
  • anti-difterica;
  • anti-tetanica;
  • anti-epatite B;
  • anti-pertosse;
  • anti Haemophilusinfluenzae tipo B;
  • anti-morbillo;
  • anti-rosolia;
  • anti-parotite;
  • anti-varicella.

Fuori dall’obbligo, ma eseguibili volontariamente, altre vaccinazioni comunque molto importanti per l’età pediatrica, e cioè:

  • anti-pneumococcica;
  • anti-meningococcica C (in forma monovalente, o tetravalente ACWY);
  • anti-meningococcica B;
  • anti-rotavirus;
  • anti-HPV.

Anche queste ultime vaccinazioni sono offerte in modo attivo e gratuito dai servizi vaccinali e sono caldamente raccomandate.

Considerato che nella Provincia di Palermo è prevista una notevole richiesta di nuove vaccinazioni nel periodo di iscrizione alla Scuola dell’obbligo, l’ASP di Palermo ha provveduto a potenziare i Centri vaccinali del territorio ed a mettere a disposizione degli Utenti e degli Operatori alcune informazioni per l’accesso ai suddetti Centri e la Modulistica necessaria per le autocertificazioni previste.

Il Ministero della Salute ha approntato una pagina web con tutte le informazioni per gli Utenti ed Operatori. Informazioni potranno comunque essere richieste anche a mezzo e-mail al seguente indirizzo: vaccinazioni@asppalermo.org 

ASP Palermo

I Centri di Vaccinazione dell’ASP di Palermo praticano gratuitamente le vaccinazioni raccomandate e quelle consigliate per l’infanzia e l’adolescenza, è anche possibile effettuare le vaccinazioni obbligatorie ai sensi di legge ed indirizzate alla tutela della salute pubblica che riguardano le categorie a rischio ed alcune categorie di lavoratori o eseguite a seguito di convenzioni con Enti o privati. Saranno aperti tutti i giorni (dal lunedì al venerdì) dalle 8.30 alle 13.30 e due pomeriggi a settimana dalle 15.30 alle 17.30, mentre altri 40 Centri di vaccinazione di località della provincia avranno aperture periodiche nel corso della settimana.

Clicca per l’elenco di tutti i CENTRI  VACCINAZIONI A PALERMO E PROVINCIA

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

[Palermo] ACQUA. Lavori Amap ed Enel. Disservizi in città e nella zona nord-ovest della provincia

A causa di alcuni lavori concomitanti di Amap ed Enel sull'adduttore Jato e alla condotta proveniente dall'invaso di Piana degli Albanesi, nella gioranta di...

Carusi, addevi e picciriddi: i bambini in Sicilia

Sono molti i modi in cui chiamiamo i bambini in Sicilia. Dipende dalle diverse province dell’isola dove il termine bambino cambia, pur mantenendo lo...

La Sala delle Donne

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...

Jack Churchill: L’ufficiale che sbarcò in Sicilia con arco e spada

Che qualcuno sia sbarcato in Sicilia armato di spada, arco lungo e frecce, non è certo una novità nella storia millenaria della nostra isola....

Le Sorgenti del Gabriele

Ad est dell’aeroporto di Boccadifalco, ai piedi della “conigliera”così conosciuta dai palermitani, sotto la via Umberto Maddalena,  sorgono le Sorgenti del Gabriele dall’arabo Garbel...