Corsa ai vaccini obbligatori

Autore:

Categoria:

Con l’obiettivo di innalzare i livelli di copertura vaccinale ormai troppo bassi per molte vaccinazioni, in Italia si amplia quindi l’elenco delle vaccinazioni obbligatorie. Le vaccinazioni d’obbligo ora sono 10, mentre altre sono volontarie e caldamente raccomandate dal Ministero della salute.
Entro il 10 settembre, i genitori dei bambini che frequentano l’asilo nido e la scuola dell’infanzia devono presentare la certificazione delle vaccinazioni dei bambini 
da 0 a 16 anni, sanzioni per i genitori che non rispettano le disposizioni

Le vaccinazioni obbligatorie sono

  • anti-poliomelitica;
  • anti-difterica;
  • anti-tetanica;
  • anti-epatite B;
  • anti-pertosse;
  • anti Haemophilusinfluenzae tipo B;
  • anti-morbillo;
  • anti-rosolia;
  • anti-parotite;
  • anti-varicella.

Fuori dall’obbligo, ma eseguibili volontariamente, altre vaccinazioni comunque molto importanti per l’età pediatrica, e cioè:

  • anti-pneumococcica;
  • anti-meningococcica C (in forma monovalente, o tetravalente ACWY);
  • anti-meningococcica B;
  • anti-rotavirus;
  • anti-HPV.

Anche queste ultime vaccinazioni sono offerte in modo attivo e gratuito dai servizi vaccinali e sono caldamente raccomandate.

Considerato che nella Provincia di Palermo è prevista una notevole richiesta di nuove vaccinazioni nel periodo di iscrizione alla Scuola dell’obbligo, l’ASP di Palermo ha provveduto a potenziare i Centri vaccinali del territorio ed a mettere a disposizione degli Utenti e degli Operatori alcune informazioni per l’accesso ai suddetti Centri e la Modulistica necessaria per le autocertificazioni previste.

Il Ministero della Salute ha approntato una pagina web con tutte le informazioni per gli Utenti ed Operatori. Informazioni potranno comunque essere richieste anche a mezzo e-mail al seguente indirizzo: vaccinazioni@asppalermo.org 

ASP Palermo

I Centri di Vaccinazione dell’ASP di Palermo praticano gratuitamente le vaccinazioni raccomandate e quelle consigliate per l’infanzia e l’adolescenza, è anche possibile effettuare le vaccinazioni obbligatorie ai sensi di legge ed indirizzate alla tutela della salute pubblica che riguardano le categorie a rischio ed alcune categorie di lavoratori o eseguite a seguito di convenzioni con Enti o privati. Saranno aperti tutti i giorni (dal lunedì al venerdì) dalle 8.30 alle 13.30 e due pomeriggi a settimana dalle 15.30 alle 17.30, mentre altri 40 Centri di vaccinazione di località della provincia avranno aperture periodiche nel corso della settimana.

Clicca per l’elenco di tutti i CENTRI  VACCINAZIONI A PALERMO E PROVINCIA

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,159FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Emergenza freddo! Attivo nuovo numero telefonico per aiutare i senzatetto della città

Emergenza freddo! Per i cittadini che volessero segnalare la presenza di persone senza dimora che necessitano di assistenza, è sempre attivo h24 il numero della...

La storia del traffico a Palermo

Il traffico a Palermo è sempre stato una “piaga terribile”, per citare un famoso film di Roberto Benigni. Sebbene oggi la situazione del centro...

Bonus Luce – Gas – Acqua

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico sono riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano...

Caponata di carciofi

I carciofi sono ortaggi molto apprezzati e usati nella cucina siciliana. La Caponata di carciofi è una variante invernale della conosciutissima Caponata di melanzane...

La Chimica Arenella, storia di un’eccellenza perduta

Il nome di Chimica Arenella forse non dirà niente ai più giovani, mentre qualcuno forse ne ricorderà le vicende passate, purtroppo molto spesso costituite...

La chiesa nascosta sotto la Cappella Palatina

Dentro il Palazzo dei Normanni, fiore all’occhiello di Palermo, si trova la semi sconosciuta Chiesa di Santa Maria delle Grazie, spesso impropriamente scambiata per...