Dove acquistare i biglietti per “Le vie dei tesori”

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

biglietti

Puoi acquistare il tuo coupon direttamente dal sito delle “Vie dei tesori”

I coupon sono di diverse tipologie e sono validi per 10 visite, per 4 visite oppure per un singolo ingresso.
I coupon non sono personali e possono essere utilizzati da più persone, anche simultaneamente in posti diversi, fino a esaurimento del loro valore.
Quest’anno, a causa delle misure di prevenzione del Covid (vedi), tutte le visite nei luoghi sono su prenotazione.
La prenotazione non è obbligatoria ma è caldamente consigliata per assicurarsi la visita nei luoghi preferiti.
Se non prenoti, puoi presentarti direttamente all’ ingresso dei luoghi ma senza la certezza che ci siano posti disponibili per la visita.

Un coupon da 18 euro è valido per 10 visite a scelta tra i luoghi del circuito (tranne le esperienze); un coupon da 10 euro è valido per 4 visite a scelta tra i luoghi del circuito; Inserisci i tuoi dati e acquista il coupon: ti verrà inviata per mail una pagina dotata di un codice QR. Stampa la pagina contenente il codice e mostrala all’ingresso dei luoghi. Se vuoi, puoi fare a meno di stamparla e puoi mostrarla sul tuo smartphone o tablet.

Coupon 10 ingressi

Un coupon da 18 euro è valido per 10 visite a scelta tra i luoghi del circuito

Coupon 4 ingressi

Un coupon da 10 euro è valido per 4 visite a scelta tra i luoghi del circuito

Acquista i coupon on line

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

7 COMMENTI

    • I coupon si possono acquistare solo online, tranne i biglietti unici da 2,50 euro che potrai acquistare direttamente a gli ingressi di tutti i luoghi

Rispondi a Fabio Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Il primo festival nazionale sul turismo responsabile approda a Palermo

DAL 17 AL 19 SETTEMBRE SI SCOPRONO LUOGHI E CULTURE SUL TEMA CENTRALE DEL "DIRITTO DI RESPIRARE"IT.A.CA’ è il primo festival nazionale sul turismo...

Comu rissi l’anticu: l’origine dei detti popolari a Palermo

Mio padre diceva: "comu rissi l'anticu..." quando citava uno dei suoi detti popolari, ma chi fosse questo fantomatico saggio non l'ha mai saputo spiegare....

La (vera) storia delle Teste di Moro

Le cosiddette Teste di Moro sono uno dei pezzi più popolari tra le ceramiche Siciliane. Dalle origini antichissime, questi caratteristici vasi raffigurano tipicamente la...

5 chiese nascoste e bellissime di Palermo

Quando si parla delle chiese più belle di Palermo, subito ci vengono in mente alcuni degli edifici più famosi della città, come ad esempio...

Vaccinazioni anti Covid in farmacia: ecco dove e come prenotarsi

Palermo 30 settembre 2021. Parte oggi la campagna di Vaccinazione anti covid nelle farmacie della Provincia di Palermo.L'ennesima agevolazione per incrementare i numeri delle...

‘Mpanatigghi: i dolci siciliani a base di carne

I cultori della gastronomia siciliana sapranno già che in Sicilia, soprattutto nell’area di Modica, esistono dei curiosi dolci chiamati ‘mpanatigghi o impanatigghi, costituiti da...