Home eventi A Palazzo Reale “Re”: nell’era del virtuale una mostra sulla “realtà reale”

A Palazzo Reale “Re”: nell’era del virtuale una mostra sulla “realtà reale”

Dal 22 aprile al 31 ottobre 2022

Palazzo Reale

Costo 8,50 euro

biglietti

I GRANDI DELL’ARTE CONTEMPORANEA A PALAZZO REALE DI PALERMO

Nell’era del virtuale sedici artisti affrontano la “realtà reale” per una rinascita collettiva

È una mostra sulla realtà. Sì, la realtà. Intesa come “realtà reale”. Nell’epoca in cui si sovrappongono le dimensioni dell’immagine e della realtà, reale e virtuale.

Il titolo della mostra evoca da subito il senso del progetto. Ossia l’esigenza e lo slancio vitale a rielaborare e riorganizzare le proprie azioni dopo eventi stravolgenti e annichilenti come la pandemia, la regressione democratica e la guerra.

 esprime l’urgenza di uscire dalla coazione a ripetere per riaccendere la comprensione e la riscrittura della realtà, che non può prescindere dalla necessità di “rinascita” (REbirth), “ricostruzione” (REconstruction), “riavviamento” (REboot), come recupero di un’esistenza non omologata.

La mostra .ЯƎ aprirà il 22 aprile a Palazzo Reale (Sale Duca di Montalto)e aspira a porre Palermo come capitale dell’arte contemporanea,  proprio nel periodo chiave di una rinascita collettiva.

Il percorso di costante crescita della Fondazione Federico II degli ultimi quattro anni ha consentito di confrontarsi con alcuni tra i maggiori esponenti dell’arte contemporanea a livello mondiale.

Sedici grandi artisti contemporanei simboleggiano sedici cammini per schiudere la riflessione sulla realtà: Alberto BurriSaint Clair CeminTony CraggZhang Hong MeiAnselm KieferJeff KoonsSol LeWittEmil LukasMimmo PaladinoClaudio ParmiggianiGiuseppe PenoneMichelangelo PistolettoTania PistoneAndres SerranoAi Wewei e Gilberto Zorio.

info: Info su www.dot-re.it

Date

22 Apr 2022 - 31 Ott 2022
Expired!

Location

Palazzo Reale (PA)
Category
QR Code

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.