Home eventi Mostre Equilibri, una mostra multisensoriale e interattiva a Palazzo Riso

Equilibri, una mostra multisensoriale e interattiva a Palazzo Riso

Dal 17 al 30 dicembre 2021

Un percorso alla ricerca dell’equilibrio. Una mostra con percorsi accessibili a tutti, un esempio di arte moderna interattiva, quella che sarà installata e visitabile a Palazzo Riso dal 17 al 30 dicembre 2021.

La mostra “Equilibri”  si ispira al film “The Walk” con protagonista Joseph Gordon-Levitt nei panni di Philippe Petit, noto funambolo francese, che il 6 agosto 1974 compì la sua più grande impresa: la traversata delle Torri Gemelle del World Trade Center su un cavo d’acciaio senza alcuna protezione. Petit raggiunse il tetto della Torre Nord attraverso un cavo, spesso poco meno di tre centimetri, su cui camminò per oltre quarantadue metri per raggiungere la Torre Sud. Ad aiutarlo solo un’asta per l’equilibrio.

Ma l’ispirazione arriva all’insegnante e scultrice Tiziana Battaglia dopo i due anni di pandemia contro il nemico invisibile ed impalpabile che assume il volto possibile di ogni persona che incontriamo, di ogni relazione e di ogni rapporto facendoci sentire tutti improvvisamente indifesi, smarriti e sospesi, in cerca appunto di un equilibrio.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con il Media Design Francesco Catania e l’Unione Italiana Ciechi e ipovedenti di Palermo e ha ricevuto il patrocinio dell’assessorato regionale Beni culturali e Identità siciliana e di Irifor (Formazione, ricerca e riabilitazione per la disabilità visiva).

La mostra si divide in una prima parte con opere scultoree con le quali il visitatore può interagire. Alcune di esse infatti, emettono suoni, al tocco di una parte metallica. A seguire, lo spettatore entra in una “camera immersiva” e diventa protagonista con le sue sensazioni ed emozioni. Entra in contatto con ansie e paure, stupore e meraviglia, sentendosi parte di qualcosa di molto più grande e provando l’ebrezza di sentirsi liberi nel vuoto. Gli ambienti che accoglieranno i due percorsi saranno vicini ma al contempo distanti. All’interno della sala immersiva il visitatore si lascerà andare ad un’esperienza emozionale in relazione al concetto di equilibrio. Un gioco di specchi, riflessi e luci porta  lo spettatore in un mondo lontano, sospeso su una passerella affacciata sull’infinito. L’idea è davvero quella di trovarsi al centro dell’universo, lontano da qualsiasi altra cosa, ma mai dalle proprie emozioni. E tutti, normodotati e diversamente abili, senza differenze o barriere, potranno accedere al percorso multisensoriale. In particolare, le persone non vedenti e ipovedenti potranno vivere questa esperienza. L’intera mostra sarà organizzata anche con l’ausilio della scrittura in braille, sistemi audio e piena fruizione tattile delle sculture esposte.

Tutti i dettagli del progetto saranno resi noti durante la conferenza stampa a Palazzo Riso il 16 dicembre alle ore 12:00 alla presenza dell’assessore regionale Beni culturali e Identità siciliana Alberto Samonà, il direttore del Museo Riso Luigi Biondo, il presidente dell’Unione Italiana Ciechi e ipovedenti  Regione della sezione territoriale di Palermo Tommaso Di Gesaro, il presidente del Consiglio regionale dell’Unione ciechi e ipovedenti Renzo Minicleri, il presidente nazionale di Irifor Mario Barbuto e gli ideatori del progetto.

La mostra  Equilibri sarà inaugurata e aperta al pubblico il 17 dicembre alle ore 18:00

Data

17 - 30 Dic 2021
Expired!

Luogo

Palazzo Riso (PA)
Categoria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here