Home eventi - www.palermoviva.it SICILIAMBIENTE FILM FESTIVAL – XVI edizione

SICILIAMBIENTE FILM FESTIVAL – XVI edizione

Dal 15 al 20 LUGLIO 2024

SAN VITO LO CAPO (TP)

Al via la sedicesima edizione del Siciliambiente Film Festival, il festival internazionale di documentari, corti, animazioni e film di finzione legati ai temi ambientali, della sostenibilità e dei diritti umani. Da lunedì 15 a sabato 20 luglio il borgo marinaro di San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani, accoglierà registi, autori, attori, appassionati e anche turisti che per cinque giorni potranno godere di proiezioni (sono più di quaranta i film selezionati) sul grande schermo e sotto il cielo stellato. Due le sale allestite: la prima al Giardino di Palazzo La Porta (sede del Comune), in via Savoia 167, la seconda sala è in spiaggia, al Porto Turistico. Il festival si aprirà ogni sera alle 19.30 al giardino di via Savoia con gli aperitivi letterari organizzati in collaborazione con Navarra Editore e Idee Storte Paper, durante i quali verranno presentati dei libri alla presenza degli autori. Dalle 21.30 cominceranno le proiezioni dei film, in entrambe le sale.

Lunedì 15 luglio alle 19.30 si parte con l’aperitivo letterario offerto da Olis Geracie Vini Lauria, durante il quale verrà presentato il libro “Se Colapesce si stancasse” di Alan David Scifo, a cura di Navarra Editore. Sarà presente l’autore. Alle 21.15 al via la sedicesima edizione del Siciliambiente con la cerimonia d’apertura: si parte con “Diritti tra musica e parole”, conversazione e live session con Eugenio Cesaro degli Eugenio in Via Di Gioia e Francesca Corbo, a cura di Amnesty International Italia. Alle 22.15la prima proiezione: “Water for life” di Will Parrinello; Chile, El Salvador, Honduras, USA, 2023 – Spagnolo,Mapudugun (Mapuche), Inglese. Concorso documentari. Sarà presente l’autore. Alle 23.50 seconda proiezione del cortometraggio “Reem al Shammary – The bedouin boxeur” di Mattia Ramberti; Italia, 2023.Concorso cortometraggi. Nella seconda sala, in riva al mare, si parte alle 21.30 con la striscia quotidiana di proiezioni speciali volute dalla Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico, “Tre minuti di AAMOD”, immagini storiche che raccontano l’Italia. Alle 21.35 è la volta di “Les oubliés de l’atome -The forgotten nuclear victim” di Suliane Favennec; Francia,2023. Concorso documentari. Si prosegue alle 22.35 con il cortometraggio di animazione “Muti come pesci” di Antonio Stoccuto; Italia, 2024. Concorso animazioni. Alle 22.40 “Evil Does not exist” di Ryûsuke Hamaguchi (106′); Giappone, 2023. Concorso fiction.

Martedì 16 luglio in “Sala 1” si parte alle 19.30 conil consueto aperitivo letterario offerto da Olis Geraci e Vini Lauria con la presentazione del Rapporto sulla criminalizzazione degli eco attivisti in Italia, a cura della “Rete In Difesa Di” e di “Osservatorio Repressione”. Interverranno Francesco Martone, portavoce della Rete e Francesca Corbo, Amnesty International Italia. Alle 21.15 un evento speciale “In ricordo di Franco Basaglia”, a cento anni dalla nascita dello psichiatra che ha rivoluzionato i diritti dei pazienti e il settore della cura della salute mentale in Italia, con le letture di Alessandro Metz, danzano Giulia Tartamella e Noemi Crocilla. Alle 21.30 si parte con le proiezioni e con tre minuti dell’archivio AAMOD(La Fondazione Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico), immagini storiche che raccontano l’Italia. Alle 21.35″Nenets vs gas” di Sergio Ghizzardi; Francia, Belgio, Norvegia, Finlandia, 2023. Concorso documentari. Sarà presente l’autore. Alle 23 è la volta della proiezione del film “Palazzina Laf” di Michele Riondino; Italia, Francia, 2023. Concorso fiction. In “sala due” si parte, come di consueto alle 21.30 con la proiezione del cortometraggio “When the wind rises” di Hung Chen, Taiwan, 2023. Concorso cortometraggi. Alle 21.50 si prosegue con “Keep” di Lewis Rose, Francia, UK, 2023. Concorso cortometraggi. Alle 22.15 “The 9th continent” di Mostafa Borzouyan Dastjerdi; Iran, 2023. Concorso animazioni. Alle 22.25 il cortometraggio “Todavia la semilla”, Puerto Rico, 2023.Concorso cortometraggi. Alle 22.40 Misericordia di Emma Dante, Italia, 2023. Concorso fiction.

Mercoledì 17 luglio alle 19.30 appuntamento in giardino con l’aperitivo letterario offerto da Olis Geraci e Vini Lauria e la presentazione del libro “Zizzania” di Marco Boccia, a cura di Navarra Editore. Sarà presente l’autore. Alle 20.30 incontro “Le criticità della gestione del ciclo dei rifiuti in Sicilia”, interverranno Claudia Casa, responsabile economia circolare di Legambiente Sicilia e Arturo Vallone, dirigente generale del dipartimento regionale “Acqua e Rifiuti”. Modera Giuseppe D’Angelo, presidente dell’associazione “Spreco e rifiuti zero”. A cura del circolo di Legambiente “Pizzo Cofano”. Alle 21.15 si parte con le proiezioni in “sala uno”, con il cortometraggio “My name is Aseman” di Ali Asgari e Gianluca Mangiasciutti; Italia, 2023.Concorso cortometraggi. Alle 21:30″Louisette” di Matthias Berger, Aurélien Caillaux (51′);Francia, 2023. Concorso documentari. Saranno presenti gli autori. Alle 22.30 si prosegue con “2G” di Karim Sayad, Svizzera,2023. Concorso documentari. Sarà presente l’autore. Alle 00.00 il cortometraggio “Titanic, suitable version for iranian families” di Farnoosh Samadi, Iran, 2023.Concorso cortometraggi. In sala due si parte alle 21.30 sempre con le speciali proiezioni di tre minuti a cura di AAMOD. Alle 21.35 “Where are you from?” di Juan Cristiani; Uruguay, 2023. Concorso animazioni. Alle 21.40 “Chimbe” di Vladimir Emilio Garcia Herrera, Cuba, 2023. Concorso animazioni. Alle 21.55 “Wasted” di Tobia Passigato; Italia, 2023. Concorso cortometraggi. Alle 22.10″The dolphin dilemma” di Olivia Andrus-Drennan; USA, 2024.Concorso cortometraggi. Alle 22.30 “Les algues vertes” di Pierre Jolivet; Francia, 2023. Concorso fiction.

Giovedì 18 luglio in “sala uno” si parte alle 19:30 con l’aperitivo letterario offerto da Olis Geraci e Vini Lauria. Incontro “Sicily Environment Fund: Fare rete per la gestione sostenibile del patrimonio naturale”. Intervengono Gaia Agnello, Direttrice e Ambra Messina, Responsabile comunicazione e pubbliche relazioni di Sicily Environment Fund. Alle 21.15 si parte con i consueti tre minuti dell’archivio AAMOD, immagini storiche che raccontano l’Italia. Alle 21.20 “Sciatu meo” di Alessio Genovese; Italia, 2023. Concorso cortometraggi. Sarà presente l’autore. Alle 21.40 “Bangarang” di Giulio Mastromauro; Italia, 2023– Italiano. Concorso documentari. Sarà presente l’autore. Alle 22.50 “Abyss clean up” di Igor d’India; Italia, 2024. Concorso documentari. Sarà presente l’autore. In “sala due” si parte alle 21.30 con “La ricomparsa delle lucciole”; Italia, 2023. Concorso cortometraggi. Sarà presente l’autore. Alle 22.10 “The strangers’ case” di Brandt Andersen; Giordania, 2024. Concorso fiction. Alle 23.50 “Pink Swing” di Ala’a Al-Qaisi; Australia, 2024.Concorso cortometraggi. A mezzanotte il cortometraggio “Thesky train” di Joe Chang, Canada, 2024. Concorso animazioni. Alle 00.10 “Vision D’été” di Anna Crotti, Anais Landriscina e Lucrezia Giorgi, Italia, 2023.Concorso cortometraggi.

Venerdì 19 luglio, alle 19:30 in “sala uno”, aperitivo letterario offerto da Olis Geraci e Vini Lauria. Presentazione del libro “L’armata del diavolo” di Calogero Ferrara e Francesco Petruzzella, a cura di Navarra Editore. Saranno presenti gli autori. Alle 21.15 è prevista un’altra proiezione speciale con la retrospettiva su Nico Bonomolo, uno degli artisti più interessanti nel panorama italiano del cinema di animazione che ha solcato tantissimi festival italiani e internazionali, ricevendo diversi riconoscimenti, tra cui il David di Donatello con “Maestrale”. Un grande artista, un amico del Siciliambiente che torna al Festival per presentare i suoi lavori, ma anche per condurre la prima masterclass del Siciliambiente. Giovedì alle 16 Bonomolo terrà “Raccontare una storia per immagini”. La partecipazione è gratuita e a numero chiuso, basta quindi prenotarsi nel sito del festival o all’infopoint. Si prosegue alle 21.45 con il cortometraggio “Encara dura” di Irene Puente; Spagna, 2023. Concorso animazioni. Sarà presente l’autrice. Alle 22.00 “Bottlemen” di Nemanja Vojinović; Serbia, Slovenia, 2023. Concorso documentari. Sarà presente la produttrice. Alle 23.30 “Hecho en Buenos Aires” di Roberta Paolucci, Alessandro Lorenzo Sartori; Argentina, Italia,2024. Concorso cortometraggi. Sarà presente l’autrice. Alle 23.45 “L’orgoglio di Alice” di Nicolò Canestrelli; Italia, 2023. Concorso cortometraggi. Alle 23.50″The silent route” di Merve Cirisoglu; UK, 2024. Concorso animazioni. In sala due le proiezioni inizieranno alle 21.30 con i tre minuti dell’archivio AAMOD, immagini storiche che raccontano l’Italia. Alle 21.35 “L’animal sauce ail” di Ysaline Debut,Isa Cotte, Aurélien Duchez, Camille Rostan, Clément Mouchel, Diane Mazella(7′); Francia, 2023. Concorso animazioni.Alle 21.45 “Choices&Changes” di Miriam Muraca, Italia,2024. Concorso animazioni. Alle 22 “20.000 specie di api” di Estibaliz Urresola Solaguren; Spagna, 2023. Concorso fiction.

Sabato 20 luglio, ultima giornata di festival. Si parte in “sala uno” alle 19.30con la Premiazione XIII Regata SiciliAmbiente. Memorial Pino Aiello, a cura di Laylane. Alle 20.00 aperitivo musicale “Sela” con Gabrio Bevilacqua, contrabbasso ed elettronica e Alessandro Presti, piano, tromba ed elettronica. Offerto da Caffè Savoia e Vino Lauria. Alle 21:15 Ugo Bardi di The club of Rome, insieme a Giuseppe Onufrio, Direttore Esecutivo di Greenpeace Italia e Giuseppe Cuffari, Direttore UOC Educazione Ambientale, Reporting, Salute e Ambiente di Arpa Sicilia, presenta il libro “Il futuro del trasporto. Come la mobilità elettrica cambierà la nostra vita”, evento a cura di Greenpeace Italia. Alle 22.00 premiazione e cerimonia di chiusura della sedicesima edizione del Siciliambiente Film Festival. Alle 23 proiezioni dei film vincitori della sezione documentari, cortometraggi e animazioni.

Data

15 - 20 Lug 2024
Ongoing...

Ora

19:30 - 23:00

Luogo

San Vito lo Capo (TP)
San Vito lo Capo (TP)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.