Sicilian Puppets Series. Rassegna teatrale di Opera dei pupi

Dal 5 febbraio al 31 ottobre 2021

Al via Sicilian Puppets Series. Rassegna teatrale di Opera dei pupi che, dal 5 febbraio al 31 ottobre 2021, propone un ciclo di spettacoli di Opera dei pupi in scena tutti i fine settimana in diretta streaming dai teatri stabili di Opera dei pupi e dai luoghi della cultura di 5 comuni siciliani: Palermo, Acireale, Alcamo, Messina, Sortino.

Il 14 febbraio alle ore 18:00, al Teatro dei pupi Kemonia, Compagnia Franco Cuticchio Figlio d’Arte si terrà lo spettacolo “Carlotto sotto mentite spoglie” Evento trasmesso in streaming

Dopo la morte del padre, l’Imperatore di Roma e Re di Francia Pipino il Breve, Carlo Magno, nascondendo la sua vera identità e facendosi chiamare Mainetto, figlio di un mercante di Barcellona, trova rifugio nelle terre spagnole dell’anziano Re Galafro di Saragozza, il quale, deciso a dare in sposa la figlia, la bella principessa Galerana, bandisce un grande torneo. I valorosi cavalieri si sfideranno in onore della principessa. Ma Galerana non intende accettare tale decisione e convoca in gran segreto il suo trinciante di tavola, Mainetto, al quale racconta del volere di suo padre e confessa tutto il suo amore. Il giovane è stupito ed allo stesso tempo fiero di sentire che la principessa prova per lui il suo stesso sentimento e decide di accontentarla, ricevendo in dono dalla principessa una sfavillante armatura.

I giochi hanno inizio e tutti i partecipanti si sfidano a vicenda, fino al turno di Mainetto che non volendo rivelare la sua identità si presenta come un cavaliere errante in cerca di avventure. Il Re, dopo aver avuto prova del suo valore, lo nomina vincitore e lo convoca al castello. Ma Mainetto non si presenta e prima che il Re Galafro possa prendere altre decisioni sul destino della figlia, ella lo convince a pazientare e a prendersi del tempo prima di qualunque altra scelta.

Frattanto, due cavalieri di ritorno verso le loro terre dopo aver preso parte al torneo, si trovano al cospetto dell’imperatore Bramante al quale raccontano ogni cosa. Egli, infastidito per non aver ricevuto alcun invito al torneo, decide di dare l’assedio alle terre di Galafro così da costringerlo a concedergli la mano della principessa, per salvare il regno. I reali di Spagna rifiutano e rispondono sfidando a duello il capitan generale di Bramante, il cavaliere Pulinoro, che fa prigionieri tutti i cavalieri spagnoli, compreso il re Galafro. Ancora una volta, Galerana convincerà Mainetto a difendere la loro causa e il proprio regno dalla disfatta.

Compagnia Franco Cuticchio figlio d’arte. Franco Cuticchio (Termini Imerese, 1964) appartiene ad una storica famiglia di pupari palermitani, attivi da quattro generazioni. Immerso sin da bambino nel mondo dell’opera dei pupi, Franco Cuticchio decide nel 2013 decide di riprendere le redini di questo enorme carro culturale, costituendo con la collaborazione dei suoi due figli, Girolamo ed Helenia, l’Associazione Culturale Franco Cuticchio figlio d’Arte di cui il Maestro Girolamo è presidente onorario. Oltre alla messa in scena degli spettacoli, Franco si dedica alla realizzazione delle strutture e delle macchine sceniche nonché alla lavorazione di legno e metallo per la costruzione dei pupi. Helenia realizza secondo le antiche tecniche gli abiti e gli arredamenti di scena mentre Girolamo, primogenito di Franco, si occupa della pittura dei fondali e della scrittura di nuovi spettacoli di cui Franco fa la regia. Le mogli di Franco e Girolamo, Francesca Basile e Lavinia Polizzotto, si occupandosi dell’organizzazione, della programmazione degli spettacoli, delle mostre e dei festival. Tutti collaborano alla messa in scena degli spettacoli sia attraverso la manovra delle marionette che nella recitazione.

TUTTI GLI SPETTACOLI SARANNO VISIBILI IN DIRETTA STREAMING su FB

Per accedere alla diretta clicca su: https://www.facebook.com/associazioneculturalefrancocuticchiofigliodarte/

Data

06 Mar 2021
Expired!

Ora

18:00

Prossimo avvenimento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here