Ganci torna a vestire medievale con “Vivere in Assisi 2015”

Autore:

Categoria:

vivere in AssisiDal 24 al 27 settembre 2015

Anche quest’anno la manifestazione cambia volto, si arricchisce di nuove sfumature tutte da scoprire. Ci auguriamo che le ambientazioni e le scene, curate come sempre in ogni minimo particolare, possano catturare la vostra attenzione. L’armonia dell’arte e il fascino della narrazione intrecceranno le loro fila per dar vita ad un autentico “teatro sotto le stelle”.

Vi aspetta un viaggio affascinante, ricco di emozioni, sorprese e tante riflessioni sul messaggio che abbiamo voluto dare all’evento: “Con Francesco, pellegrini nel Medioevo e sognatori di Speranza”. Il tempo che stiamo vivendo mette continuamente in evidenza uno stato di rassegnazione del vivere quotidiano. Ci capita spesso di essere immersi in una situazione di blocco in tanti ambiti della vita: la crisi economica, la disoccupazione, il degrado che porta l’uomo allo scoraggiamento e ad essere tentati dalla disperazione. Viceversa il messaggio sempre attuale di san Francesco d’Assisi, ci invita a lasciarci trasportare dal suo grido e con lui scoprire ancora il sentiero della SPERANZA, sperimentando che niente vi è di più luminoso del volto di Dio. Nulla genera speranza come seguire le sue vie.

La rievocazione medievale si svolgerà a Gangi dal 24 al 27 settembre p.v. I biglietti d’ingresso sono già in vendita, al prezzo di 5 euro (è previsto anche l’ingresso gratuito fino all’età di 7 anni), sul nostro sito ufficiale www.vivereinassisi.it.

Uno degli eventi storici più belli della Sicilia

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,243FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

“Giornata della Memoria”

L’Università degli Studi di Palermo, nell’ambito delle celebrazioni per il "Giorno della Memoria", in considerazione delle restrizioni dovute alla emergenza sanitaria da Covid-19, dedica...

La Pietra di Palermo e i suoi misteri non ancora risolti

Avete mai sentito parlare della Pietra di Palermo? Cosa è? Perché è importante? Quali misteri ancora nasconde? Perché, pure essendo custodita nel Museo archeologico...

Palermo e la “Santa aggiustamariti”

Nel centro storico di Palermo, vicino al Teatro Massimo, precisamente nel "Quartiere del Capo", si trova la "Chiesa di Sant'Agostino" nota ai palermitani come...

Congiuntivite da Covid 19: è possibile?

Secondo una ricerca pubblicata su BMJ Open Ophthalmology è stato affermato che l'1% e il 31% delle persone affette da COVID-19 oltre ad avere i...

La storia del traffico a Palermo

Il traffico a Palermo è sempre stato una “piaga terribile”, per citare un famoso film di Roberto Benigni. Sebbene oggi la situazione del centro...

Emergenza freddo! Attivo nuovo numero telefonico per aiutare i senzatetto della città

Emergenza freddo! Per i cittadini che volessero segnalare la presenza di persone senza dimora che necessitano di assistenza, è sempre attivo h24 il numero della...