GLI EBREI A PALERMO con visita al MIKVEH

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

ebreiDomenica 6 settembre

Una data straordinaria del nostro tour GLI EBREI A PALERMO: una suggestiva passeggiata nel cuore della città tra i luoghi che furono abitati dalla comunità ebraica, ben presente e radicata nella nostra città per secoli e che visse il massimo splendore e la maggiore integrazione ai tempi di Federico II. Un tour affascinante e ricco di storia della nostra città, che unisce la bellezza visiva di un passato glorioso ad un doveroso tributo alla Memoria. Dalla Meschita alla Guzzetta, da Via Ponticello a P.zza SS. Quaranta Martiri, da Via Calderai con l’Arco della Meschita a P.zza della Meschita dall’editto di Ferdinando, alle leggi razziali in Sicilia durante il fascismo.

Al termine della passeggiata, grazie alla sinergia con l’Istituto Siciliano di Studi Ebraici, che ci ha concesso gentilmente la disponibilità all’interno delle sue iniziative in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, è prevista una VISITA STRAORDINARIA all’ipogeo di Palazzo Marchesi, un probabile bagno rituale ebraico, MIKVEH, nonchè uno dei sotterranei più grandi e meglio conservati del sottosuolo cittadino palermitano, scoperto anni fa ma aperto solo poche volte l’anno. La visita prevede un intervento del geologo Pietro Todaro, il maggiore conoscitore del sottosuolo di Palermo che ha scritto numerosi testi sull’argomento. Quindi concluderemo la vista spostandoci verso la Chiesa della Magione, di cui visiteremo anche il chiostro.

Partenza: P.zza Bellini ore 9:30
Arrivo: Piazza Magione, ore 13.00
Costo: 13 € (compreso guida turistica, accompagnatore, whispers, ingressi ai monumenti ove previsti)
TOUR A NUMERO CHIUSO. Prenotazioni al numero: 380.6523494 o tramite e-mail: palermocultour@gmail.com o potete prenotare anche dal sito cliccando:
http://www.palermocultour.com/prenotatour-reserve/

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La storia della manna in Sicilia

La storia della manna in Sicilia ha radici molto antiche, risalgono probabilmente agli arabi che importarono nella "terra del sole" i frassini da manna,...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...