GLI EBREI A PALERMO con visita al MIKVEH

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

ebreiDomenica 6 settembre

Una data straordinaria del nostro tour GLI EBREI A PALERMO: una suggestiva passeggiata nel cuore della città tra i luoghi che furono abitati dalla comunità ebraica, ben presente e radicata nella nostra città per secoli e che visse il massimo splendore e la maggiore integrazione ai tempi di Federico II. Un tour affascinante e ricco di storia della nostra città, che unisce la bellezza visiva di un passato glorioso ad un doveroso tributo alla Memoria. Dalla Meschita alla Guzzetta, da Via Ponticello a P.zza SS. Quaranta Martiri, da Via Calderai con l’Arco della Meschita a P.zza della Meschita dall’editto di Ferdinando, alle leggi razziali in Sicilia durante il fascismo.

Al termine della passeggiata, grazie alla sinergia con l’Istituto Siciliano di Studi Ebraici, che ci ha concesso gentilmente la disponibilità all’interno delle sue iniziative in occasione della Giornata Europea della Cultura Ebraica, è prevista una VISITA STRAORDINARIA all’ipogeo di Palazzo Marchesi, un probabile bagno rituale ebraico, MIKVEH, nonchè uno dei sotterranei più grandi e meglio conservati del sottosuolo cittadino palermitano, scoperto anni fa ma aperto solo poche volte l’anno. La visita prevede un intervento del geologo Pietro Todaro, il maggiore conoscitore del sottosuolo di Palermo che ha scritto numerosi testi sull’argomento. Quindi concluderemo la vista spostandoci verso la Chiesa della Magione, di cui visiteremo anche il chiostro.

Partenza: P.zza Bellini ore 9:30
Arrivo: Piazza Magione, ore 13.00
Costo: 13 € (compreso guida turistica, accompagnatore, whispers, ingressi ai monumenti ove previsti)
TOUR A NUMERO CHIUSO. Prenotazioni al numero: 380.6523494 o tramite e-mail: palermocultour@gmail.com o potete prenotare anche dal sito cliccando:
http://www.palermocultour.com/prenotatour-reserve/

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

1 COMMENTO

Rispondi a Salvatore Nuccio Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Bando per l’assegnazion e di 3 borse di studio “Sebastiano Tusa”per la ricerca archeologica in Sicilia

La Fondazione Ignazio Buttitta, con il sostegno del Boeing Community Investment Fund ("BCIF"), bandisce un concorso per l’assegnazione di n. 3 Borse di studio...

Santa Maruzza, la chiesa dei Beati Paoli

Nel quartiere Capo di Palermo, nella piazza che porta il nome dei Beati Paoli, si trova la piccola chiesa di Santa Maria di Gesù,...

Comu rissi l’anticu: l’origine dei detti popolari a Palermo

Mio padre diceva: "comu rissi l'anticu..." quando citava uno dei suoi detti popolari, ma chi fosse questo fantomatico saggio non l'ha mai saputo spiegare....

La (vera) storia delle Teste di Moro

Le cosiddette Teste di Moro sono uno dei pezzi più popolari tra le ceramiche Siciliane. Dalle origini antichissime, questi caratteristici vasi raffigurano tipicamente la...

5 chiese nascoste e bellissime di Palermo

Quando si parla delle chiese più belle di Palermo, subito ci vengono in mente alcuni degli edifici più famosi della città, come ad esempio...

Vaccinazioni anti Covid in farmacia: ecco dove e come prenotarsi

Palermo 30 settembre 2021. Parte oggi la campagna di Vaccinazione anti covid nelle farmacie della Provincia di Palermo.L'ennesima agevolazione per incrementare i numeri delle...