Il Cunto di Maredolce

Autore:

Categoria:

sara cappelloSABATO 7 MAGGIO

ore 15:30

IL CUNTO DI MAREDOLCE con Sara Cappello.

RIVIVREMO INSIEME il lusso, gli splendori e le storie dell’antico Parco della Favara grazie ad un esclusivo percorso culturale, GUIDATO E CANTATO, attraverso la voce della nostra guida e al contributo della cantautrice SARA CAPPELLO, in un continuo alternarsi di descrizioni e canzoni, letture e cunti.

castello di maredolceIl palazzo della Fawwarah, o castello di Maredolce, prende nome da una sorgente che scaturiva dalle falde di monte Grifone e che fu chiamata in periodo arabo fawwarah (sorgente d’acqua). Il palazzo si trovava in un luogo reso particolarmente piacevole da percorsi d’acqua, creati dalle abbondanti acque della fawwarah, e da splendidi giardini che facevano parte del cosiddetto “Parcus Vetus” islamico. Ruggero II, affascinato dall’incantevole posto dove era ubicato il palazzo, ordinò la costruzione di un muro di contenimento delle acque della Fawwarah al fine di creare una peschiera, una sorta di lago artificiale, talmente ampia e profonda che fu chiamata Maredolce, al centro della quale emergeva un’isola con un ricco palmeto. Destando un nostalgico sentimento di abbandono, il castello è sommerso tra i palazzi del quartiere Brancaccio di Palermo e poco conosciuto dal mondo cittadino, chiamato affettuosamente dalla gente del luogo “u casteddu”.

Contributo di partecipazione: 10 € (comprende visita guidata con guida turistica autorizzata, assistente tour, whisper e la partecipazione straordinaria della cantautrice Sara Cappello).

AVVERTENZA: Ricordiamo a tutti che l’ingresso al Castello è gratuito. Il contributo è relativo alle attività di guida turistica e artistiche promosse, coordinate e sviluppate dai nostri associati e dall’artista Sara Cappello.

INFOLINE E PRENOTAZIONI: 380.6523494

Raduno ore 15:30 presso il Castello di Maredolce (Cercate su GOOGLE per le indicazioni stradali o potete usare il link al nostro sito: http://www.palermocultour.com/special-tour/il-cunto-di-maredolce/ 

 SARA CAPPELLO: www.saracappello.com

Cresciuta in una famiglia di musicisti, tra le note della sua Sicilia, Sara Cappello è una cantautrice palermitana che ha continuato la tradizione familiare studiando chitarra classica e canto. Coltiva da sempre la passione per la tradizione musicale dialettale siciliana, conservata e tramandata grazie all’opera di autorevoli ricercatori quali Alberto Favara, Giuseppe Pitrè, Corrado Avolio ed altri studiosi. Da diversi anni è impegnata a rielaborare e ricercare brani tradizionali, creando un suo nuovo repertorio, scrivendo e musicando testi. Recupera, ripesca, inventa, ripropone e filtra ogni suggestione musicale attraverso la sua sensibilità che, unitamente al lavoro musicale e alla ricostruzione testuale, consente lo sviluppo di concerti unici.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

11,034FansLike
478FollowersSegui
557FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Nuovo dpcm, tutte le misure adottate dal Governo.

25 ottobre 2020 Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 24 ottobre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19. Il...

Al via il servizio online per il cambio di domicilio

Il servizio online di Cambio domicilio è entrato in vigore da lunedì 26 ottobre e consentirà ai cittadini di effettuare il cambio per l'intero...

La Pupaccena: la tradizionale Pupa di Zucchero

La Pupa di Zucchero, anche detta Pupo di zucchero o Pupaccena, è un dolce tipico siciliano amatissimo dai bambini, consumato quasi esclusivamente nel periodo...

Ecco cosa prevede la nuova ordinanza di Musumeci

Ordinanza del 24 ottobre 2020 Circolazione e spostamenti Per evitare assembramenti, su tutto il territorio regionale, dalle 23 alle 5, sono limitati gli spostamenti con ogni...

Il giorno dei morti raccontato da Andrea Camilleri

Fino al 1943, nella nottata che passava tra il primo e il due di novembre, ogni casa siciliana dove c’era un picciliddro si popolava...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.