In occasione di:Palermo apre le porte

Autore:

Categoria:

palermo apre le porteIn occasione della XX edizione di “Palermo apre le porte. La scuola adotta la città” promossa e organizzata dal Comune di Palermo – Assessorato Scuola, l’Amap ha messo a disposizione dell’Associazione “Vivi e lassa viviri”, segnalata dallo stesso Assessorato, la storica Sorgente del Gabriele, ubicata in via Riserva Reale.

A tal fine le visite alla sorgente saranno curate dalla suddetta Associazione in collaborazione con l’Assessorato Scuola del Comune di Palermo, secondo standard di sicurezza messi in atto anche dall’Amap e sarà possibile effettuarle da parte delle scolaresche e della collettività da venerdì 28 marzo a domenica 30 marzo, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30.

L’adozione da parte della nostra Associazione, che da sempre si batte per la gestione pubblica dell’acqua e per una più sicura ed equa distribuzione della stessa nei sud del mondo, ha lo scopo di far conoscere un luogo importantissimo della nostra città, informare su come avviene la potabilizzazione e la distribuzione dell’acqua nella nostra città. Inoltre, nello stesso sito, sarà possibile visitare una mostra a tema dal titolo “Acqua bene comune strumento di pace”realizzata dall’associazione di solidarietà e cooperazione internazionale LVIA.
Pertanto vi aspettiamo per condividere quest’esperienza che come lo scorso anno sarà sicuramente interessante e proficua

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,815FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Borghi dei Tesori. Nasce il network di 42 piccoli comuni siciliani sotto l’egida delle Vie dei Tesori

PALERMO. Dai siti archeologici alle fortezze saracene, dalle miniere abbandonate alle concerie fantasma, dai castelli aggrappati al cielo agli acquedotti seminterrati, dagli ipogei ai...

Ma quanto è buono il pane a Palermo!?

Il pane è buono dappertutto, e in ogni luogo ha la sua forma, il suo sapore, la sua tradizione. Come non ricordare il famoso...

Un anno di Covid

Esattamente un anno fa, il 25 febbraio 2020, abbiamo avuto in Sicilia il primo caso di coronavirus, una turista bergamasca in visita a...

Le Catacombe dei Cappuccini

Chi visita il cimitero sotterraneo dei Cappuccini si appresta a compiere un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, certo, ma soprattutto in...

Pasta al ragù siciliano

Quando ero bambina uno degli odori che mi svegliava nelle fredde domeniche d’inverno era quello del “ragù siciliano”. Mamma si alzava alle sei del mattino...

La Sicilia torna in zona gialla

Da lunedì mattina la Sicilia sarà zona gialla. Nessuna deroga per domenica di San Valentino come chiedeva il governatore Musumeci. Il cambiamento rispetto alla...