La Massoneria (Creativa) all’Expo

Autore:

Categoria:

Samuele Schirò firma 2

Danilo Geraci - ExpoA pochi mesi dall’inaugurazione, l’EXPO di Milano non sta certo attirando consensi. Dietro piogge di critiche a causa della mancata trasparenza, della pessima organizzazione e di un sito ufficiale a dir poco approssimativo, c’è qualcuno che vede nell’Esposizione Internazionale un mezzo per diffondere il proprio credo ed il proprio operato. Si tratta della Massoneria Creativa, nata da un’idea tutta palermitana, che sta raccogliendo il lavoro di centinaia di illustratori in giro per l’Italia, al fine di rappresentare, in maniera spesso originale, la nostra inimitabile cultura gastronomica.

Da buona siciliana, la raccolta Masonry Expo, raccoglie più o meno tutti i capolavori della nostra cucina regionale, senza però tralasciare i piatti tipici di molte altre regioni italiane. Così, dalla pasta con le sarde alla polenta, passando per la porchetta, tutta la penisola trova giustizia nella rivincita della gastronomia locale, magari da inserire nel contesto internazionale dell’Expo 2015, che certamente avrebbe bisogno di questi tocchi d’artista.

Guarda tutte le immagini.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,825FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

L’Ammiraglio Gravina, il palermitano che affascinò Napoleone

Tra i personaggi illustri della nostra città, merita senza dubbio una menzione Federico Carlo Gravina, principe di Montevago, palermitano di nobili origini che fece...

Borghi dei Tesori. Nasce il network di 42 piccoli comuni siciliani sotto l’egida delle Vie dei Tesori

PALERMO. Dai siti archeologici alle fortezze saracene, dalle miniere abbandonate alle concerie fantasma, dai castelli aggrappati al cielo agli acquedotti seminterrati, dagli ipogei ai...

Ma quanto è buono il pane a Palermo!?

Il pane è buono dappertutto, e in ogni luogo ha la sua forma, il suo sapore, la sua tradizione. Come non ricordare il famoso...

Un anno di Covid

Esattamente un anno fa, il 25 febbraio 2020, abbiamo avuto in Sicilia il primo caso di coronavirus, una turista bergamasca in visita a...

Le Catacombe dei Cappuccini

Chi visita il cimitero sotterraneo dei Cappuccini si appresta a compiere un viaggio a ritroso nel tempo e nello spazio, certo, ma soprattutto in...

Pasta al ragù siciliano

Quando ero bambina uno degli odori che mi svegliava nelle fredde domeniche d’inverno era quello del “ragù siciliano”. Mamma si alzava alle sei del mattino...