La notte di Serpotta: quattro Oratori aperti gratuitamente a Palermo

10 marzo 2019

  • Dalle 19.00 alle 23.00
  • Ingresso gratuito

Il 10 marzo del 1656 nasceva, nel quartiere della Kalsa a Palermo Giacomo Serpotta: grande stuccatore d’Europa.   
Tutta la produzione serpottiana, che riguarda la decorazione di circa una trentina tra chiese e oratori, si inserisce nel grande movimento barocco seicentesco che trasformerà Palermo dentro e fuori gli edifici: nelle sue piazze, le sue chiese, le fontane, le strade.

Per ricordarlo l’Ufficio Beni culturali della Curia di Palermo, il Centro San Mamiliano e l’associazione Amici dei Musei Siciliani apriranno  gratuitamente, dalle 19 alle 23, i quattro oratori che maggiormente ne raccontano il suo operato artistico: l’Oratorio di San Mercurio, l’Oratorio di Santa Cita, l’Oratorio di San Lorenzo e l’Oratorio del Rosario in San Domenico

Oratorio di Santa Cita

Oratorio di San Lorenzo

Oratorio del Rosario in San Domenico

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.