Raccontami un sogno

Autore:

Categoria:

maggio dei libri 201526 maggio 2016

ore 10:00-12:00
con la partecipazione della scrittrice Ilaria Catalano
“A tutti i bambini, angeli buoni, spontanei e pungenti, innocenti
e virtuosi; e a chi, malgrado l’età, riesce ancora a giocare
con l’immaginazione e a sorprendersi di sé, del proprio
essere ancora “bambino”.
Ai piccoli e ai grandi regalo l’ingenuità di un racconto che
naviga nella fantasia e nell’assurdità, che gioca con la realtà
come i sogni con le nostre verità.”
(Ilaria Catalano, Vilio e il mondo dei sogni: la porta dell’incoscio, Europa, Roma 2015)

In occasione de Il Maggio dei Libri incontreremo i bambini di una terza elementare della scuola I. C. S. “Emanuele Armaforte” di Altofonte.

La scrittrice e psicologa Ilaria Catalano parlerà del suo libro “Vilio e il mondo dei sogni. La porta dell’inconscio”, portando i bambini ad immergersi all’interno di un racconto fantastico. Ciò permetterà loro di confrontarsi con chi un libro lo ha ideato e scritto, consentendo loro di fare domande e ricreare il percorso di sviluppo di un testo scritto.

Trattandosi di sogni, chiederemo ai bambini di rappresentare un proprio sogno attraverso le immagini o il racconto, per confrontarli e comprenderli, per scoprire temi comuni, affinità e per sviluppare le loro competenze nella produzione orale e scritta.

Lavorare sui sogni e sul loro significato può anche essere per i bambini una nuova esperienza che può portarli a scoprire aspetti di comunanza e profonda sintonia con tutti gli individui.

Saremo coadiuvati dall’insegnante Francesca Vassallo e dalla dottoressa Rosalba Marfia.

OSPITI DELLA MANIFESTAZIONE

Ilaria Catalano (scrittrice)

SEDE Biblioteca C/le “G. Vernaci ” di Altofonte
Data: giorno 26 maggio ore 10:00-12:00

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,163FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Emergenza freddo! Attivo nuovo numero telefonico per aiutare i senzatetto della città

Emergenza freddo! Per i cittadini che volessero segnalare la presenza di persone senza dimora che necessitano di assistenza, è sempre attivo h24 il numero della...

La storia del traffico a Palermo

Il traffico a Palermo è sempre stato una “piaga terribile”, per citare un famoso film di Roberto Benigni. Sebbene oggi la situazione del centro...

Bonus Luce – Gas – Acqua

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico sono riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano...

Caponata di carciofi

I carciofi sono ortaggi molto apprezzati e usati nella cucina siciliana. La Caponata di carciofi è una variante invernale della conosciutissima Caponata di melanzane...

La Chimica Arenella, storia di un’eccellenza perduta

Il nome di Chimica Arenella forse non dirà niente ai più giovani, mentre qualcuno forse ne ricorderà le vicende passate, purtroppo molto spesso costituite...

La chiesa nascosta sotto la Cappella Palatina

Dentro il Palazzo dei Normanni, fiore all’occhiello di Palermo, si trova la semi sconosciuta Chiesa di Santa Maria delle Grazie, spesso impropriamente scambiata per...