Rosalia Lombardo apre gli occhi?

Autore:

Categoria:

13,154FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

Rosalia Lombardo, la bambina mummificata che giace alle Catacombe dei Cappuccini, fa ancora una volta parlare di sé. Secondo quanto scoperto da uno studio recente, la “Bella Addormentata” palermitana aprirebbe gli occhi ogni giorno, per poi richiuderli puntualmente. Una fotocamera è stata posizionata sulla teca nella quale giace la bambina, ed è stata programmata per scattare una fotografia ogni ora. Mettendo le immagini a confronto il cambiamento è bel evidente.

Tale inusuale fenomeno avrebbe tutta l’aria di essere un miracolo, e la notizia ha fatto in breve tempo il giro del mondo, anche se tutto l’avvenimento ha già trovato una spiegazione scientifica. La variazione di apertura delle palpebre sarebbe infatti dovuta ad un cambiamento di umidità all’interno della teca, che nel corso degli anni avrebbe anche causato dei cambiamenti al corpo della bambina, come ad esempio il colore dei capelli.
Il perfetto stato di conservazione della piccola mummia, conservata intatta dal 1920, è dovuto al minuzioso lavoro di imbalsamazione operato dal dottor Alfredo Salafia, un vero luminare nell’arte della conservazione dei defunti. La fama di Rosalia per noi non è cosa nuova, ma in questi giorni tutto il mondo sta venendo a conoscenza di questo fenomeno.
Questa ulteriore scoperta si va a sommare al già nutrito alone di mistero che circonda la Bella Addormentata, e ne accresce il fascino agli occhi dei visitatori che da ogni parte del mondo vengono a vederla.

Qui sotto il servizio trasmesso da una televisione dominicana.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Chiesa e Oratorio dei S.S. Elena e Costantino

Il complesso religioso che comprende la chiesa e l'Oratorio dei santi Elena e Costantino, oggi di proprietà della Regione Siciliana, si affaccia sul magnifico...

Nuove truffe sempre in agguato: ecco l’ultima

  Il tuo pacco sta arrivando: occhio alla truffa via sms Moltissimi italiani hanno già segnalato di aver ricevuto in queste ore sul proprio cellulare un...

Rotolo con ricotta e gocce di cioccolato

In Sicilia usare la ricotta nella pasticceria è davvero un classico. Usiamo la crema di ricotta per farcire i cannoli, la cassata, le cassatelle,...

Vaccini senza prenotazione in questo week end

Venerdì, sabato e domenica, dalle 8 alle 22, i cittadini tra i 60 e i 79 anni potranno vaccinarsi senza prenotazione con AstraZeneca. A chi...

Prenotazioni vaccini per i cittadini dai 65 ai 79 anni

I cittadini dai 65 ai 79 anni di età (dalle classi 1956 fino alla 1942), cioè coloro (esclusi i soggetti estremamente vulnerabili) a cui...

Villa Bonanno e la scoperta dell’area archeologica romana

Villa Bonanno è un parco cittadino che si trova nel centro storico di Palermo, a due passi dalla Cattedrale e dal monumentale ingresso di...