Sagra dell’Arancia di Scillato

Autore:

Categoria:

Sagra delle arance a  Scillato

Arance Washington Navel, Nareline e Navelate, denominate “ombelicate”, poiché nella parte inferiore del frutto è presente una particolare formazione che ricorda un ombelico. Ma c’è pure il cosiddetto “sanguinello”, una varietà di arancia che si caratterizza per la sua polpa di colore rosso, preferita soprattutto per le spremute.
Durante la sagra ci saranno visite guidate alle sorgenti, ai mulini, al Museo dell’Acqua e al Santuario Maria SS.ma della Catena, spettacoli folkloristici e degustazioni di prodotti tipici e di dolci a base di arancia.
Nel corso della manifestazione si potranno visitare la mostra di sculture del Maestro Vincenzo Gennaro e la mostra di pittura di artisti vari. Un’occasione da non perdere per conoscere questo grazioso paesino, uno dei più piccoli del comprensorio palermitano, definito villa giardino o porta del Parco delle Madonie.

PROGRAMMA 2017 SAGRA ARANCIA SCILLATO

Domenica 23 aprile
Ore 9,00
Inizio visite guidate con navetta Bus dei siti più importanti del Comune: Sorgenti di Scillato, Mulini, Museo dell’Acqua, Santuario Maria SS. della Catena, in collaborazione con Ass. culturale Pro Scillato
Ore 10,30
Sfilata gruppo folk per le vie della cittadina
Ore 16,00
Convegno sul tema “Valorizzazione del territorio attraverso il recupero e la salvaguardia della biodiversità e valore nutrizionale dell’arancia, in collaborazione con Ass. culturale Pro Scillato
Ore 17,30
Apertura percorso gastronomico. Degustazione prodotti tipici e dolci all’arancia, in collaborazione con la Consulta giovanile di Scillato
Ore 18,30 – Parco Urbano
Spettacolo a cura del Gruppo Folk “Trinacria Bedda” di Monreale

P.zza A. Moro – Scillato (PA)

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,168FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Emergenza freddo! Attivo nuovo numero telefonico per aiutare i senzatetto della città

Emergenza freddo! Per i cittadini che volessero segnalare la presenza di persone senza dimora che necessitano di assistenza, è sempre attivo h24 il numero della...

La storia del traffico a Palermo

Il traffico a Palermo è sempre stato una “piaga terribile”, per citare un famoso film di Roberto Benigni. Sebbene oggi la situazione del centro...

Bonus Luce – Gas – Acqua

Dal 1° gennaio 2021 i bonus sociali per disagio economico sono riconosciuti automaticamente ai cittadini/nuclei familiari che ne hanno diritto, senza che questi debbano...

Caponata di carciofi

I carciofi sono ortaggi molto apprezzati e usati nella cucina siciliana. La Caponata di carciofi è una variante invernale della conosciutissima Caponata di melanzane...

La Chimica Arenella, storia di un’eccellenza perduta

Il nome di Chimica Arenella forse non dirà niente ai più giovani, mentre qualcuno forse ne ricorderà le vicende passate, purtroppo molto spesso costituite...

La chiesa nascosta sotto la Cappella Palatina

Dentro il Palazzo dei Normanni, fiore all’occhiello di Palermo, si trova la semi sconosciuta Chiesa di Santa Maria delle Grazie, spesso impropriamente scambiata per...