Alla scoperta di Palazzo Alliata di Pietratagliata

Autore:

Categoria:

 

Palazzu_Alliata_di_Pietratagliata_ex_Termini

31 marzo 2019

FESTEGGIAMO INSIEME L’ARRIVO  DELLA PRIMAVERA

CON LA VISITA ESCLUSIVA   A PALAZZO  ALLIATA DI PIETRATAGLIATA

Domenica 31 MARZO  2019, alle ore 10:30  apre le porte per una visita esclusiva, uno dei più antichi palazzi quattrocenteschi di Palermo, Palazzo Alliata di Pietratagliata che si trova sulla storica e commerciale via Bandiera, al civico n° 14, vicino alla via Roma a Palermo.

Il palazzo fu costruito dalla nobile casata dei Termine, Principi di Baucina, nel 1474, attorno una torre merlata che lo fa apparire come un castello. Passato di proprietà ai Marassi Duchi di Pietratagliata nel 1748, fu oggetto di un rimaneggiamento barocco negli interni. Dopo il matrimonio nel 1818 dell’ultima Marassi con Luigi Alliata dei principi di Villafranca, il palazzo assunse la denominazione di entrambe le casate nobiliari.

Varcato il grande portone, si accede al suggestivo atrio inferiore da dove parte l’elegante scalinata che porta al Piano Nobile principesco. Superato il primo vestibolo, si entra nel grandioso salone delle armi con l’enorme camino di pietra, le ampie finestre catalane e l’arredo originale cinquecentesco. Poi si passa a tutti gli altri saloni dove fanno da padrone stucchi, specchi dorati, tele d’autore e tappezzerie di seta e oro. Durante il settecento, i saloni vennero ingentiliti da affreschi, dipinti di scuola veneta e lampadari di Murano, fra cui quello settecentesco del salone da ballo a 99 braccia, considerato uno dei tre esemplari più grandi al mondo. Il piano nobile comprende vari saloni ed il grande salone da ballo affrescati dal Sozzi e dal maestro Vito D’Anna che glorificano le virtù dei Principi del casato.

Palazzo Alliata di Pietratagliata è stato oggetto nei primi anni del ‘900 di un intervento statico e di ripristino della facciata principale e del Salone delle Armi, su progetto dell’architetto Ernesto Basile e di Francesco Paolo Palazzotto. Un’ultimo restauro è stato voluto dagli attuali proprietari Signoretta Alliata di Pietratagliata, figlia dell’ultimo duca e di Biagio Licata, principe di Baucina.
Nel giorno dell’Epifania, sarà proprio la Principessa Signoretta Alliata Pietratagliata a ricevere il gruppo di partecipanti e a guidarli nella sua dimora, rendendo tutti gli ospiti esclusivi testimoni e partecipi di oltre 6 secoli storia della sua famiglia.

MODALITÀ:visita riservata e a gruppo, che si effettuerà al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti.

COSTO: € 20,00 a persona, bimbi fino a 12 anni gratis.

VISITA SOLO SU PRENOTAZIONE 

INFO E PRENOTAZIONI  : 3384512011/3387228775

 PALAZZO ALLIATA DI PIETRATAGLIATA

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,054FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Sicilia sarà “zona rossa”, ecco le ultime notizie

16 gennaio 2021 La Sicilia sarà "zona rossa" dalla mezzanotte tra sabato e domenica (17 gennaio), per due settimane (fino a domenica 31 gennaio). Lo...

Screening per alunni e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado

Avviate le operazioni di screening per alunni e docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado in vista del possibile ritorno a scuola...

Caponata di carciofi

I carciofi sono ortaggi molto apprezzati e usati nella cucina siciliana. La Caponata di carciofi è una variante invernale della conosciutissima Caponata di melanzane...

La Chimica Arenella, storia di un’eccellenza perduta

Il nome di Chimica Arenella forse non dirà niente ai più giovani, mentre qualcuno forse ne ricorderà le vicende passate, purtroppo molto spesso costituite...

La chiesa nascosta sotto la Cappella Palatina

Dentro il Palazzo dei Normanni, fiore all’occhiello di Palermo, si trova la semi sconosciuta Chiesa di Santa Maria delle Grazie, spesso impropriamente scambiata per...

Cassata siciliana al forno

La cassata siciliana al forno è un dolce buonissimo di pasta frolla che racchiude un ripieno cremoso di ricotta di pecora e gocce di cioccolato fondente, una variante della...