Alla scoperta del quartiere ebraico di Palermo

Autore:

Categoria:

quartiere ebraicoSabato 6 febbraio 2016

– ore 10 “

Alla scoperta del quartiere e del bagno ebraico di Palermo” P.zza Pretoria Vie d’Arte vi invita ad un percorso di visita guidata che mira a far scoprire una pagina poco nota della storia di Palermo, all’interno di quel che resta in città dei borghi della Guzzetta e della Meschita, abitati per diversi secoli dagli Ebrei, fino alla loro espulsione avvenuta alla fine del ‘400. Verrà narrata la storia millenaria di una comunità molto ricca ed influente, in una città cosmopolita che era il maggior centro di vita ebraica di tutta Italia. Durante la visita si ripercorrerà tutto il perimetro dell’antico quartiere ebraico, scovandone le tracce più o meno nascoste all’interno del tessuto urbano del centro storico. Inoltre, quest’anno per la prima volta, la nostra associazione vi permetterà di visitareil miqveh, l’antico bagno ebraico di Palazzo Marchesi, uno dei luoghi più affascinanti della città. Raduno partecipanti: ore 10.00, Piazza Pretoria. Costo: 10 euro, quota comprensiva di visita guidata con guida autorizzata e noleggio auricolari.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA Cell. 333.2431984 oppure tramite email: info@gmail.com (in caso di prenotazione via email attendere conferma). NUMERO PARTECIPANTI LIMITATO: 50 PAX CIRCA ­­ Associazione Vie D’Arte Comunicazione per i Beni Culturali via Santa Maria di Gesù 9 viedarte@gmail.com www.viedarte.com

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

10,929FansLike
478FollowersSegui
554FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Quando nacquero i primi giornali a Palermo?

Il primo numero del Giornale di Sicilia fu pubblicato il 7 giugno 1860 con la testata “Giornale Officiale di Sicilia” sotto la direzione di...

La scuola di una volta

Chiariamo subito che non si tratta degli anni 30 o 40, quando ancora si usavano penna e calamaio, anche se i banchi della scuola...

Il prezioso archivio dell’Architetto Salvatore Cardella

È in fase di riordino un prezioso fondo privato di notevole valore storico artistico: l’archivio del Prof. Arch. Salvatore Cardella (Caltanissetta 24/06/1896 – Palermo...

Monte Pellegrino

Ho voluto iniziare la descrizione del monte Pellegrino con queste belle parole tratte dal libro "Viaggio in Sicilia" di Bernard Berenson del 1957, perché...

Chiesa Sant’Antonio Abate (detta dell’Ecce Homo)

La chiesa di S. Antonio Abate si trova in via Roma, sulla destra poco dopo la via Vittorio Emanuele venendo dalla Stazione Centrale. È...

Palermo e le Sedie Volanti

Come molti sanno, a Palermo esiste una strada chiamata via delle sedie volanti. Questo nome, così curioso, ha sempre risvegliato la fantasia popolare che...