Se i quadri potessero parlare palermitano

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

Cosa succederebbe se i quadri e le opere d’arte più famose iniziassero a parlare in palermitano? È quello che si sono chiesti due ragazzi, dall’identità ancora misteriosa, che hanno deciso di mettere su Facebook i classici scarabocchi e fumetti che si fanno sui libri di storia dell’arte durante le interminabili ore di scuola. Questi misteriosi Super eroi dell’umorismo riescono così a dare vita (in qualche modo) a qualcosa che, purtroppo, non riscontra più la dovuta ammirazione: l’arte. Sebbene il processo avvenga in modo insolito e dissacrante, queste simpatiche immagini avvicinano il mondo della cultura popolare a quello della cultura universale, in un modo divertente ed immediato.
I post di questi ragazzi si diffondono rapidamente e la loro pagina ha già superato i 16 mila “mi piace” in meno di un mese, e i numeri sono destinati a crescere ancora. I motivi di questo successo sono chiari, semplicità e simpatia, un’accoppiata vincente per chi si propone la massima accessibilità al pubblico.
Insomma, questi giovani “intasa bacheche” non hanno alcuna intenzione di fermarsi e ci regaleranno sicuramente ancora molto buonumore. A buon rendere.

Samuele Schirò

Immagini da: Se i quadri potessero parlare palermitano

 

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La storia della manna in Sicilia

La storia della manna in Sicilia ha radici molto antiche, risalgono probabilmente agli arabi che importarono nella "terra del sole" i frassini da manna,...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...