Spaghetti con vongole veraci

Autore:

Categoria:

Un piatto unico, meridionale, che profuma di mare, delizioso quanto veloce, piatto forte non solo di Natale o del cenone di Capodanno ma sopratutto della domenica di molti italiani! Con spaghetti o vermicelli, la pasta con le vongole ricorda il profumo del mare e il sole della Sicilia, meglio se preparata con le vongole veraci, il top delle comuni vongole!

Ingredienti (per 5 persone):
1 kg vongole veraci
500/700 g Spaghetti
1 cipolla bianca
1/2 bicchiere di vino bianco
Q.b. pepe nero
Q.b. peperoncino
Olio Evo abbondante
Q.b. sale
Q.b. acqua naturale
Q.b. prezzemolo fresco

Procedimento:
1. per prima cosa mettete le vongole in una bacinella piena d’acqua con 1 cucchiaino di sale affinché rilascino le scorie marine per 30 minuti circa e smuovetele ogni tanto.
2. Nel frattempo tagliate in piccoli pezzi la cipolla
3. Sciacquate così le vongole con abbondante acqua e, non appena saranno ben pulite, fate soffriggere in una padella la cipolla con abbondante olio Evo.
4. Unite così le vongole, mescolate e aggiungete un bicchiere d’acqua.
5. Salate e continuate la cottura fin quando cominciano ad aprirsi.
6. Condite con pepe e peperoncino e aggiungete un altro po’ di olio Evo.
7. Non appena le vongole sono entrate di cottura unite il vino bianco e fatelo evaporare.
8. Portate così ad ebollizione l’acqua in una pentola, aggiungete gli spaghetti, salate a piacere e, non appena gli spaghetti sono al denti, trasferiteli nella padella e mantecateli con dell’acqua di cottura a fiamma dolce.
9. Aggiungete così le foglie di prezzemolo fresco e servite con una manciata di pepe e se volete anche di grana grattugiato.

Floriana Fontana
Blog

Rimani aggiornato con la cultura...

10,106FansLike
456FollowersSegui
536FollowersSegui
Floriana Fontana
Floriana Fontana
Classe '91, una giurista dall’anima creativa. La mia passione? Preparare ricette, scrivere di cibo, parlare della mia Sicilia, andare a caccia di eventi!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Celebrazione di matrimonio di massa a Palermo

Nel 1934 a Palermo come in altre città d'Italia si celebrò "la sacra della nuzialità", una celebrazione di matrimoni di massa voluti da Mussolini ...

Coronavirus: Risposte alle domande più frequenti

L'epidemia da Coronavirus non smette di preoccupare la popolazione mondiale. Bisogna stare attenti ma non lasciarsi prendere da paure ingiustificate: secondo le informazioni attuali...

Il Coccodrillo della Vucciria

Quella del Coccodrillo della Vucciria è una delle storie più curiose di Palermo, sulla quale sono state ricamate leggende e dicerie a non finire....

Il fantasma del Turco: una presenza oscura nel cuore di Palermo

Hai sentito mai parlare del fantasma del Turco che aleggerebbe dentro un vecchio palazzo nobiliare in via san Isidoro a Palermo? Una storia raccontata...

La Pupa del Capo

La Pupa del Capo è un bellissimo mosaico in stile Liberty, realizzato per il Panificio Morello, negozio...

Maccarruna cu sucu ‘nta Maidda

I maccarruna cu sucu ‘nta Maidda sono una tradizionale ricetta siciliana, tipica di Termini Imerese, cittadina in provincia di Palermo, tradizionalmente preparata in occasione del Carnevale....