Villa di Napoli

Autore:

Categoria:

Villa_NapoliLa Villa di Napoli, o Villa Napoli, è una bellissima villa nobiliare originariamente sita al di fuori delle mura di Palermo, sui resti della cosiddetta Cuba Soprana.

Una magnifica villa  edificata intorno al 1730 sui resti della Torre Alfaina del periodo arabo normanno, conosciuta anche come Cuba Soprana, di cui rimangono alcuni elementi sulla facciata orientale della villa, un grande arco ogivale e tre archi più piccoli. Tale adattamento fu operato da don Vincenzo Rao e Torres, che a quei tempi era il proprietario dell’antico edificio e che, proprio grazie a questa proprietà, era stato insignito principe di Cuba Reale.  Nel 1758 la bellissima villa fu venduta al giurista don Carlo Di Napoli, da cui prese l’attuale nome.

La Cubula

La bellezza originaria della villa, conosciuta anche col nome di “Villa Napoli” attualmente, è soltanto immaginabile.
In un periodo in cui l’odierno corso Calatafimi era un trionfo di bellissime statue e fontane, anche la bella villa settecentesca non era da meno.
Il grande giardino che la circondava era adornato da ricche fontane e da statue di  Giacomo Gagini.
Anche la cubula, il piccolo edificio di epoca araba sovrastato da una caratteristica cupola rossa, faceva parte di tale giardino, ed oggi è l’unico ornamento presente, salvatosi forse per via del suo importante valore storico.
La villa, successivamente passata in mano a numerosi proprietari, è al centro di una continua e lunga lotta che la vorrebbe attiva e sfruttata, per non vedere la sua antica bellezza in stato di abbandono. Oggi proprietà della Regione Siciliana

 

Via Michele Titone – 90129 Palermo

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

11,035FansLike
478FollowersSegui
557FollowersSegui
Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

1 COMMENTO

Rispondi a Danilo Cancella la risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Nuovo dpcm, tutte le misure adottate dal Governo.

25 ottobre 2020 Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 24 ottobre contenente le nuove misure per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da Covid-19. Il...

Al via il servizio online per il cambio di domicilio

24 Ottobre 2020 - Il servizio online di Cambio domicilio entrerà in vigore da lunedì 26 ottobre e consentirà ai cittadini di effettuare il...

La Pupaccena: la tradizionale Pupa di Zucchero

La Pupa di Zucchero, anche detta Pupo di zucchero o Pupaccena, è un dolce tipico siciliano amatissimo dai bambini, consumato quasi esclusivamente nel periodo...

Ecco cosa prevede la nuova ordinanza di Musumeci

Ordinanza del 24 ottobre 2020 Circolazione e spostamenti Per evitare assembramenti, su tutto il territorio regionale, dalle 23 alle 5, sono limitati gli spostamenti con ogni...

Il giorno dei morti raccontato da Andrea Camilleri

Fino al 1943, nella nottata che passava tra il primo e il due di novembre, ogni casa siciliana dove c’era un picciliddro si popolava...

Torna a Palermo “Le vie dei tesori”. Tutti i luoghi aperti alle visite

Le Vie dei Tesori è tra i più grandi Festival italiani dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale, monumentale e artistico delle città di Palermo ma anche della Sicilia.