Notti sotterranee: visita serale alla Catacomba Paleocristiana di Villagrazia di Carini

Autore:

Categoria:

Sabato 27 ottobre 2018
Torna l’evento Notti Sotterranee – apertura straordinaria serale e visite guidate alle catacombe paleocristiane di Villagrazia di Carini.

Il prossimo appuntamento è previsto per sabato 27 ottobre, un tour tra i cunicoli e gallerie dell’antico cimitero paleocristiano, alla scoperta dei preziosi affreschi che ancora oggi si conservano al suo interno.

Il grande cimitero sotterraneo di Villagrazia di Carini sarà nuovamente aperto al pubblico in via eccezionale nelle ore serali, con l’organizzazione di visite guidate ogni ora dalle 18 alle 23 (turni ogni ora – ultimo ingresso 22).

In questa occasione, al termine della consueta visita guidata in compagnia degli archeologi, verrà offerto a tutti i visitatori del monumento un bicchiere di vino all’interno del baglio di ingresso soprastante il grande cimitero sotterraneo.Prenotazione obbligatoria.

L’appuntamento è ivia Nazionale n. 3 (Strada Statale 113), dove si trova l’ingresso del suggestivo sito archeologico sotterraneo.

Gli archeologi accompagneranno i visitatori lungo le gallerie e i cubicoli del grande cimitero sotterraneo, narrando la storia del primo cristianesimo in Sicilia ma anche le innumerevoli vicende che hanno riguardato nei secoli la catacomba. Pezzo forte del monumento: i numerosi affreschi vetero e neo testamentari risalenti al IV secolo.

Quando: Sabato 27 ottobre.

Orario: dalle 18:00 alle 23:00 (ultimo ingresso 22:00). Turni di visita ogni ora.

Dove: Catacomba di Villagrazia di Carini. Via Nazionale, 3 (Strada Statale 113 – Carini).

Ticket: €6 adulti | €4 (ragazzi under 10) | gratis (bambini fino a 5 anni).

 

 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Rimani aggiornato con la cultura...

12,182FansLike
478FollowersSegui
567FollowersSegui
Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

“Giornata della Memoria”

L’Università degli Studi di Palermo, nell’ambito delle celebrazioni per il "Giorno della Memoria", in considerazione delle restrizioni dovute alla emergenza sanitaria da Covid-19, dedica...

La Pietra di Palermo e i suoi misteri non ancora risolti

Avete mai sentito parlare della Pietra di Palermo? Cosa è? Perché è importante? Quali misteri ancora nasconde? Perché, pure essendo custodita nel Museo archeologico...

Palermo e la “Santa aggiustamariti”

Nel centro storico di Palermo, vicino al Teatro Massimo, precisamente nel "Quartiere del Capo", si trova la "Chiesa di Sant'Agostino" nota ai palermitani come...

Congiuntivite da Covid 19: è possibile?

Secondo una ricerca pubblicata su BMJ Open Ophthalmology è stato affermato che l'1% e il 31% delle persone affette da COVID-19 oltre ad avere i...

La storia del traffico a Palermo

Il traffico a Palermo è sempre stato una “piaga terribile”, per citare un famoso film di Roberto Benigni. Sebbene oggi la situazione del centro...

Emergenza freddo! Attivo nuovo numero telefonico per aiutare i senzatetto della città

Emergenza freddo! Per i cittadini che volessero segnalare la presenza di persone senza dimora che necessitano di assistenza, è sempre attivo h24 il numero della...