Nuove truffe sempre in agguato

Autore:

Categoria:

13,136FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

truffa dello spechietto12 febbraio 2016. Dopo la truffa dell’assegno, quella del bancomat e quella dello specchietto sempre in auge, ecco che i delinquenti ne escogitano sempre di nuove. Soprattutto a danno degli anziani. Ne vengono scoperte un po’ dappertutto ma è chiaro che sono fenomeni che dilagano e possono verificarsi anche nei luoghi dove abitiamo.
Tra le ultime “prodezze” dei truffatori è stata scoperta e denunziata quella a danno di anziani del ragusano ai quali sarebbero stati venduti diamanti ed altri preziosi falsi. A Messina con falsi incidenti automobilistici con paventati danni alle persone e ad orologi preziosi, si truffavano anziani ai quali venivano estorte cifre fino a 4000 euro come risarcimento. Bastava minacciarle di ritiro di patente o peggio, coadiuvati da complici che si fingevano assicuratori e il danno era compiuto. A Milano, all’interno della cabina del bancomat, le vittime dei raggiri venivano invitate a raccogliere una banconota da 50 euro mentre complici gli sostituivano la carta bancomat con una fasulla impossesandosi del codice e di quella autentica. Anche in questo caso le vittime erano anziane.
Attenzione, dunque:
1. Diffidate di chiunque vi proponga di liquidare in contanti qualunque tipo di incidente, meglio affidarsi alle linee tradizionali e sicure delle agenzie assicurative.
2. Non cedere alla tentazione dei facili guadagni con acquisti improbabili e “vantaggiosissimi”.
3. Non eseguite operazioni bancomat se qualcuno vi sta troppo vicino.
4. Se anziani, non risolvete da soli le questioni con terzi, meglio chiamare i figli o parenti più giovani.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Estesa a tutta la provincia di Palermo la zona rossa!

09 aprile 2020. Considerata la repentina evoluzione dei contagi e la diffusione delle varianti del Covid, in tutta la provincia, il presidente della Regione...

Palermo è in Zona Rossa

Dal 7 al 14 aprile 2021 Gli spostamenti Divieto di accesso e allontanamento dal territorio comunale, con mezzi pubblici o privati, fatta eccezione per gli spostamenti...

L’Oratorio dell’Olivella, lunga storia di musica

La facciata è composta da pietra ad intaglio suddivisa in sezioni da pilastri sormontati da capitelli corinzi. Sopra la cornice orizzontale un grande timpano...

Antonio Veneziano, il poeta sciupafemmine

Tutti noi conosciamo Antonio Veneziano per le sue bellissime poesie, prevalentemente scritte in lingua siciliana. Tuttavia pochi conoscono i dettagli sulla sua vita piena...

Le donne nelle “vie di Palermo”

Sapete quante sono le vie di Palermo? E quante di queste sono dedicate alle donne? Pare che fino al 1800 nel centro storico, nessun...

Crostata con marmellata di arance

La crostata è un delizioso dolce di pasta frolla, uno dei classici dolci della nonna, che viene arricchita con varie confetture, creme, cioccolato. Qua...