giovedì, 25, Aprile, 2019

Data

19 Apr 2019

Ora

15:00

Le processioni del Venerdì Santo a Palermo

Venerdì Santo:  le processioni in città

Le manifestazioni religiose iniziano intorno alle 15,00 e terminano intorno alle 23,00. Coinvolte le strade del centro e della periferia. Un piano della polizia municipale: auto bloccate solo al momento del passaggio dei fedeli.

Tra queste segnaliamo:

Alle 16,00 dalla chiesa di Santa Maria La Nova Piazza San Giacomo La Marina partirà la  processione del Cristo Morto e di Maria SS. Addolorata.

Alle 16,30  dalla chiesa S. Isidoro Agricola all’Albergheria

Alle 16,30 dalla chiesa di S. Maria dell’Itria dei Cocchieri

Alle 16,30 dalla basilica S. Francesco D’Assisi

Alle 16,30 dalla Cattedrale di Palermo

Alle 16,30 dalla parrocchia Madonna di Lourdes in piazza Ingastone

Alle 17 dalla chiesa di Maria SS. Addolorata degli invalidi e mutilati di guerra

Alle 17 dalla  parrocchia SS. Addolorata de la Soledad – Chiesa S. Nicolò da Tolentino

Alle 17 dalla parrocchia Ecce Homo – Chiesa S. Alfonso dei Liguori

Alle 17,30 dalle  parrocchia S. Maria degli Angeli – Partanna Mondello

Alle 17,30 dalla parrocchia Maria S.S. della Lettera partirà la processione da piazza Acquasanta

Alle 18 i fedeli delle  parrocchie S. Margherita e Nostra signora della Consolazione

Alle 19 dalla parrocchia Maria SS. Assunta di via Perpignano

Alle 19,45 dalla parrocchia Madonna della Provvidenza

Alle  21 dalla parrocchia Maria SS. Madre della Chiesa

Alle 21 dalla parrocchia San Giovanni Battista in piazza Tommaso Natale.

Alle 21 dalla parrocchia Maria SS. Delle Grazie

Alle 21 dalla parrocchia San Michele Arcangelo

Alle 21 dalla parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù

Alle 21 dalla parrocchia di Santa Silvia in via Tommaso Natale

Alle 21 dalla parrocchia Sant’Antonio di Padova all’Arenella

Alle 21 dalla  confraternita Santa Chiara d’Assisi

Alle 21,15  dalla confraternita Santa Rita da Cascia in via di Mensa

Il Sabato, durante la notte di Pasqua, nel corso della celebrazione eucaristica in alcune chiese si terrà, infine, la suggestiva “calata della tila.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.