Il presepe di Pane Artistico

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

presepe di paneDal 9 Dicembre al 6 Gennaio

Il presepe di Pane Artistico

Il presepe di pane artistico  si realizza da tanti anni nella suggestiva Chiesa di S.Isidoro dei Fornai. La chiesa di S. Isidoro, costruita nel 1643, appartenne fin dalle origini alla Compagnia dei lavoratori fornai dove ha sede la Confraternita di “Gesù e Maria” dei suddetti lavoratori e, in epoca più recente, anche la Confraternita di Maria SS. Addolorata del Venerdì Santo, fondata nel 1922/23, promotrice di una processione famosa nel quartiere dell’Albergheria di Palermo. La chiesa è dedicata a S.Isidoro, umile contadino vissuto a Madrid nel XII sec. e canonizzato nel 1622 da papa Gregorio XV. S. Isidoro è il patrono della città di Madrid e santo protettore della Famiglia Reale di Spagna e il suo culto si diffuse in Sicilia negli anni del viceregno spagnolo.

Il suggestivo presepio è interamente realizzato con lo stesso materiale, il pane, per dar vita ad un’espressione concreta di fede. Tutti i personaggi, forgiati dalle abili mani dei fornai, prendono forma lentamente, il classico panorama del presepio assume uno scenario particolare. D’altronde, caratteristica del presepio è che ovunque nel mondo, è costruito con la materie prime che le diverse realtà territoriali producono. Pane e vita sono un binomio presente nell’esperienza quotidiana in questo presepio, tale binomio diventa anche una proposta, visto che Cristo è venuto nel mondo “perché tutti abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza”.

 

Chiesa dei Fornai Confraternita “Gesù e Maria” dei lavoranti Fornai

Confraternita “Maria Addolorata e Cristo Morto del Venerdì Santo”

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

[Palermo] ACQUA. Lavori Amap ed Enel. Disservizi in città e nella zona nord-ovest della provincia

A causa di alcuni lavori concomitanti di Amap ed Enel sull'adduttore Jato e alla condotta proveniente dall'invaso di Piana degli Albanesi, nella gioranta di...

Carusi, addevi e picciriddi: i bambini in Sicilia

Sono molti i modi in cui chiamiamo i bambini in Sicilia. Dipende dalle diverse province dell’isola dove il termine bambino cambia, pur mantenendo lo...

La Sala delle Donne

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...

Jack Churchill: L’ufficiale che sbarcò in Sicilia con arco e spada

Che qualcuno sia sbarcato in Sicilia armato di spada, arco lungo e frecce, non è certo una novità nella storia millenaria della nostra isola....

Le Sorgenti del Gabriele

Ad est dell’aeroporto di Boccadifalco, ai piedi della “conigliera”così conosciuta dai palermitani, sotto la via Umberto Maddalena,  sorgono le Sorgenti del Gabriele dall’arabo Garbel...