“La Passione di Cristo”, rivive nel centro storico di Palermo

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
619FollowersSegui

Dal 14 al 21 aprile 2019

A cura della Venerabile Confraternita di Maria Santissima Addolorata dei Fornai, della Chiesa di San Giuseppe Cafasso all’Albegheria

Vivere “La Passione di Cristo” attraverso, la sacralità della rappresentazione, messa in scena dalla Confraternita di Maria SS. Addolorata. Noti ai fedelissimi e alla gente  come i “Fornai”,  ripropongono per  le festività pasquali, i momenti salienti del calvario di Cristo, tra la gente del centro storico di Palermo, nel quartiere popolare dell’Albergheria.
Per l’occasione ogni anno, intensa è la partecipazione della cittadinanza e non solo, per assistere ad un evento mistico e suggestivo nell’ambito della Settimana Santa ed emozionare e rivivere la passione, la morte e la resurrezione di Gesù Cristo.
La Congregazione, fondata nel 1922,  si distingue,  rispetto alle altre realtà presenti nel territorio, per la particolare e toccante rappresentazione della Passione di Cristo, curata nei dettagli, con scene altamente coreografiche ed uniche.

La manifestazione ha il suo inizio con la Domenica delle Palme

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Museo Etnografico Siciliano “Giuseppe Pitrè”

Esiste un museo a Palermo (in verità poco conosciuto) che accoglie nelle sue sale una preziosa serie di reperti che raccontano “il modus vivendi”,...

Via Benedetto Civiletti

La via Civiletti va da via Paolo Paternostro alla via Dante. È intitolata allo scultore palermitano nato nel 1845 e morto nel 1899. Studiò scultura nella...

Oratorio serpottiano di San Mercurio

L’oratorio di San Mercurio deve il suo nome ad un curioso equivoco. Infatti fu costruito nella seconda metà del ‘500 nel luogo dove esisteva...

Le monache della Martorana

La chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio, nota come “la Martorana”, fu fondata nel 1143 per volere di Giorgio d’Antiochia, il  grande ammiraglio siriaco al...

Piazza Acquasanta

La piazza Acquasanta (o Acqua Santa), si trova tra le vie Com. Simone Gulì e Amm. Giovanni Bettolo. La piazza, così come l’intera borgata, prendono...

Chi è il Cittadino Marchese Francesco Paolo?

Fermi in mezzo al traffico di Viale Regione Siciliana, a tutti i palermitani sarà capitato di notare dei piccoli cartelli, affissi sui cavalcavia e...