Palermo: Arriva il Taxi Sharing

Autore:

Categoria:

Aiutaci a far crescere la pagina con un semplice clic sul pulsante...Grazie

22,404FansLike
1,069FollowersSegui
633FollowersSegui

TaxiSi tratta della condivisione del taxi  su percorso urbano che collegherà il centro città con i principali parcheggi e terminali di autobus al prezzo di circa 2 euro, e al costo di 10 euro a persona, con un minimo di quattro persone per quello extraurbano, da e per l’aeroporto ‘Falcone Borsellino’.

Euro 2,00 Tariffa fissa a persona percorso urbano
Euro 10,00 tariffa fissa a persona percorso extraurbano

Sono cinque i percorsi urbani previsti. Il primo collegherà la Stazione Centrale a piazza Papa Giovanni Paolo II passando per piazza Ruggero Settimo. Il secondo percorso collegherà il parcheggio Basile con la Stazione Centrale, mentre il terzo il parcheggio di via Nina Siciliana con piazza Castelnuovo passando per piazza Principe di Camporeale. Il quarto percorso colegherà il Foro Umberto I con via Notarbartolo passando per piazza Castelnuovo ed infine, il quinto collegherà piazzale Lennon con piazza Castelnuovo, con passaggio intermedio in via Notarbartolo.

Il percorso extraurbano partirà dalla Stazione Centrale per arrivare all’aeroporto con cinque fermate: piazza Ruggero Settimo, via Dante, viale Piemonte, piazza Matteotti e via De Gasperi.

Le vetture che aderiranno all’iniziativa saranno identificabili grazie a un disco giallo con la scritta ‘Taxi Sharing’ e sarà possibile attivare il servizio tramite le centrali radio-taxi già attive in città, che smisteranno le prenotazioni presso i centri di raccolta o le aree di stazionamento, che sono la Stazione Centrale, piazza Castelnuovo e piazza Papa Giovanni Paolo II. A breve, sarà anche attiva una app dedicata che ‘attraverso la geolocalizzazione – come ha spiegato il presidente di Confesercenti, Mario Attinasi – sarà possibile individuare il taxi più vicino, prenotarlo ed effettuare il pagamento del servizio direttamente con io proprio smartphone’.

Il servizio si avvarrà ovviamente di una propria piattaforma online.

Comune di Palermo

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile e redattore di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Le Crocchè o Cazzilli palermitani

Le "Crocchè" o "Cazzilli" sono una delle specialità gastronomica “da strada” della cucina palermitana. Sono crocchette di patate modellate con una tipica forma ovale...

L’incredibile Camera delle Meraviglie

La Camera delle Meraviglie è una stanza finemente decorata con motivi arabeggianti, recentemente scoperta nel centro storico di Palermo. Qual è la sua storia? Immaginate...

Le origini del Pane con la Milza

Il Pane con la Milza, forse il più famoso elemento dello street food di Palermo, ha origini antiche, ai tempi della fiorente comunità ebraica...

I tetti della Cattedrale di Palermo

Visitare i tetti della Cattedrale di Palermo è davvero un'esperienza bellissima sia di giorno che in notturna quando vengono organizzate le visite. Da una porta,...

Gli Altavilla e gli Aleramici: un curioso incrocio di matrimoni

In una data imprecisata, tra il 1087 e il 1090, arrivò a Messina una flottiglia piemontese che portava una giovane sposa al Granconte Ruggero...

La cripta del Monastero delle Cappuccinelle

Citando la rubrica di un famoso settimanale italiano, “Forse non tutti sanno che” a Palermo le catacombe dei Cappuccini non furono le uniche cripte...