Attenzione! Ritorna a Palermo la truffa ai bancomat

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

forchettaRitorna anche a Palermo la truffa ai bancomat! La Polizia lancia un appello: “Attenzione quando ritirate denaro dai ‪‎bancomat‬ o dagli uffici postali…” I malviventi utilizzano  il  trucco della “forchetta”,  un vecchio metodo per rubare le banconote erogate dallo sportello. Si tratta di un oggetto metallico con due denti che viene posizionato all’interno dello sportello erogatore dei contanti, che misteriosamente, per l’ignaro sfortunato, rimangono intrappolati dentro, facendo pensare ad un inceppamento della macchina.
La Polizia consiglia agli utenti di segnalare immediatamente  qualunque manomissione degli sportelli  e raccomanda di accertarsi che nessuno  vi stia osservando. Gli osservatori potrebbero essere proprio i malviventi che recupererebbero i vostri soldi subito dopo il vostro allontanamento.

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Come partecipare al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”

Ancora due mesi per partecipare al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” Ci sono ancora due mesi di tempo per aderire alla decima...

Villa Branciforti di Butera a Bagheria

STORIA                   Don Giuseppe Branciforti, principe di Pietraperzia e conte di Raccuja, deputato del regno, già pretore di Palermo ed esponente di uno dei maggiori casati...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

Carusi, addevi e picciriddi: i bambini in Sicilia

Sono molti i modi in cui chiamiamo i bambini in Sicilia. Dipende dalle diverse province dell’isola dove il termine bambino cambia, pur mantenendo lo...

La Sala delle Donne

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...

Jack Churchill: L’ufficiale che sbarcò in Sicilia con arco e spada

Che qualcuno sia sbarcato in Sicilia armato di spada, arco lungo e frecce, non è certo una novità nella storia millenaria della nostra isola....