Come e dove curarsi a Palermo

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

Curarsi a Palermo

 Per prenotare una visita specifica o un esame specialistico con la richiesta del medico clicca QUI

    Contrariamente a quello che comunemente si pensa, Palermo offre diverse opportunità per la salute dei cittadini e per la maggior parte delle patologie non è necessario ricorrere a viaggi e spostamenti in altre città d’Italia o tanto meno all’estero. Per curarsi a Palermo in maniera adeguata, gli ospedali della città coprono praticamente tutti i servizi indispensabili. Certamente si può migliorare e le strutture sanitarie cercano di allinearsi agli standard internazionali offrendo percorsi terapeutici adeguati. Molte strutture sono purtroppo ancora carenti e vecchie, però, nonostante la spending review che impone tagli alle spese sanitarie, le attrezzature sono comunque all’avanguardia e assicurano standard terapeutici all’altezza.
Per facilitare i percorsi che permettano la prenotazione di visite mediche ed esami diagnostici, palermoviva ha aperto un Servizio che indica il più facilmente possibile dove e come potere prenotare un esame o una visita medica gratuita (con la richiesta del medico curante) a Palermo e nella Provincia.
Per accedere al Servizio prenotazione visita o esame, basta cliccare QUI (prenotazione esami e visite), inserire nel box “cerca” l’esame, la visita o la branca medica che interessa e il sistema mostrerà gli ospedali pubblici e privati, gli ambulatori specialistici e i medici convenzionati, dove la visita potrà essere eseguita, insieme alle indicazioni e alle informazioni necessarie per contattare i Centri.

Utenti OspedalieriIl Servizio è già efficiente ma sarà migliorato e aggiornato costantemente per offrire a tutti i cittadini le scorciatoie più efficaci per ottenere le informazioni necessarie.
Nella sezione Curarsi a Palermo, troverete inoltre tutti gli indirizzi degli ospedali pubblici, di quelli privati, dei poliambulatori, dei presidi sanitari, i pronto soccorso maggiori con i collegamenti per visualizzare la situazione in tempo reale; e poi le guardie mediche, le farmacie notturne, insomma tutto ciò che può servire per assicurare l’assistenza sanitaria ai cittadini.
Visitate il Servizio e soprattutto diffondete la notizia perché una buona assistenza parte da una buona organizzazione.
Buona salute a tutti.

Per facilitare le vostre prenotazioni potete cliccare QUI (modalità di prenotazione di esami e visite nei maggiori ospedali palermitani).

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Saverio Schiròhttps://gruppo3millennio.altervista.org/
Staff member. Appassionato di Arte e Teologia e di tutto ciò che è espressione della genialità umana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La storia della manna in Sicilia

La storia della manna in Sicilia ha radici molto antiche, risalgono probabilmente agli arabi che importarono nella "terra del sole" i frassini da manna,...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...