Come e dove curarsi a Palermo

Autore:

Categoria:

15,943FansLike
478FollowersSegui
580FollowersSegui

Curarsi a Palermo

 Per prenotare una visita specifica o un esame specialistico con la richiesta del medico clicca QUI

    Contrariamente a quello che comunemente si pensa, Palermo offre diverse opportunità per la salute dei cittadini e per la maggior parte delle patologie non è necessario ricorrere a viaggi e spostamenti in altre città d’Italia o tanto meno all’estero. Per curarsi a Palermo in maniera adeguata, gli ospedali della città coprono praticamente tutti i servizi indispensabili. Certamente si può migliorare e le strutture sanitarie cercano di allinearsi agli standard internazionali offrendo percorsi terapeutici adeguati. Molte strutture sono purtroppo ancora carenti e vecchie, però, nonostante la spending review che impone tagli alle spese sanitarie, le attrezzature sono comunque all’avanguardia e assicurano standard terapeutici all’altezza.
Per facilitare i percorsi che permettano la prenotazione di visite mediche ed esami diagnostici, palermoviva ha aperto un Servizio che indica il più facilmente possibile dove e come potere prenotare un esame o una visita medica gratuita (con la richiesta del medico curante) a Palermo e nella Provincia.
Per accedere al Servizio prenotazione visita o esame, basta cliccare QUI (prenotazione esami e visite), inserire nel box “cerca” l’esame, la visita o la branca medica che interessa e il sistema mostrerà gli ospedali pubblici e privati, gli ambulatori specialistici e i medici convenzionati, dove la visita potrà essere eseguita, insieme alle indicazioni e alle informazioni necessarie per contattare i Centri.

Utenti OspedalieriIl Servizio è già efficiente ma sarà migliorato e aggiornato costantemente per offrire a tutti i cittadini le scorciatoie più efficaci per ottenere le informazioni necessarie.
Nella sezione Curarsi a Palermo, troverete inoltre tutti gli indirizzi degli ospedali pubblici, di quelli privati, dei poliambulatori, dei presidi sanitari, i pronto soccorso maggiori con i collegamenti per visualizzare la situazione in tempo reale; e poi le guardie mediche, le farmacie notturne, insomma tutto ciò che può servire per assicurare l’assistenza sanitaria ai cittadini.
Visitate il Servizio e soprattutto diffondete la notizia perché una buona assistenza parte da una buona organizzazione.
Buona salute a tutti.

Per facilitare le vostre prenotazioni potete cliccare QUI (modalità di prenotazione di esami e visite nei maggiori ospedali palermitani).

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Saverio Schirò
Saverio Schiròhttps://gruppo3millennio.altervista.org/
Staff member. Appassionato di Arte e Teologia e di tutto ciò che è espressione della genialità umana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Come partecipare al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi”

Ancora due mesi per partecipare al X Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” Ci sono ancora due mesi di tempo per aderire alla decima...

Villa Branciforti di Butera a Bagheria

STORIA                   Don Giuseppe Branciforti, principe di Pietraperzia e conte di Raccuja, deputato del regno, già pretore di Palermo ed esponente di uno dei maggiori casati...

Il giardino della Cuncuma a Palermo

Forse oggi è una rarità poter ascoltare la parola Cuncuma in un discorso comune tra le nuove generazioni, giocoforza la lentissima ma inesorabile scomparsa...

Carusi, addevi e picciriddi: i bambini in Sicilia

Sono molti i modi in cui chiamiamo i bambini in Sicilia. Dipende dalle diverse province dell’isola dove il termine bambino cambia, pur mantenendo lo...

La Sala delle Donne

A Palermo in passato non erano molti i luoghi pubblici dedicati solo alle donne. Eppure pochi sanno che ve ne era uno in particolare...

Jack Churchill: L’ufficiale che sbarcò in Sicilia con arco e spada

Che qualcuno sia sbarcato in Sicilia armato di spada, arco lungo e frecce, non è certo una novità nella storia millenaria della nostra isola....