Festa del SS. Salvatore a Cefalù

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
619FollowersSegui

SS.Salvatore_624dal 2 al 6 agosto 2015

Festa del SS. Salvatore, Patrono Storico e Titolare della Basilica Cattedrale di Cefalù(Palermo).
Si tratta della festa tradizionale cefaludese.

Il Cristo Pantocratore della Trasfigurazione, il cui splendido mosaico bizantino si può ammirare nel Duomo, viene festeggiato dal 2 al 10 agosto, anche se é il 6 agosto, ricorrenza della Trasfigurazione.

E’ una festa in cui si fondono sacro e profano,  folclore e misticismo. I festeggiamenti hanno inizio giorno 2, con l’esposizione della bandiera con l’immagine del Cristo Pantocratore tra le torri del Duomo e terminano con l’ammainamento di questa bandiera il 10 agosto.

Il 5 agosto, nel pomeriggio, il ringraziamento a Gesù Salvatore, per lo scampato pericolo durante il terremoto del 5 febbraio 1783: suono delle campane, sparo di mortaretti e giro della banda. Il giorno 6, caratteristica “‘Ntinna a Mari” (antenna a mare), viene costruito una sorta di “albero della cuccagna” sul mare, reso scivoloso e poi sospeso quasi in orizzontale sulle acque del molo, che porta sulla punta il vessillo del Salvatore. In serata la processione e lo spettacolo pirotecnico.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La Chiesa (scomparsa) di Maria Santissima del Riposo

Questo articolo nasce quasi per “fatto personale” e, cioè, per fissare e dare notizia a “futura memoria” di alcuni ricordi di mio padre, il...

Museo Etnografico Siciliano “Giuseppe Pitrè”

Esiste un museo a Palermo (in verità poco conosciuto) che accoglie nelle sue sale una preziosa serie di reperti che raccontano “il modus vivendi”,...

La Fontana dei Tre Vecchioni alla Cattedrale di Palermo

Davanti alla Cattedrale di Palermo, più o meno dove adesso si trova la statua di Santa Rosalia, un tempo vi era la grande fontana...

Via Ambleri

La via Ambleri è una traversa della via Villagrazia. Il nome deriva dalla vicina sorgente di Ambleri (dall’arabo “ayn billawri” che significa “fonte di cristallo”)...

Casa Martorana

Nel cuore antico di Palermo, dove un tempo correvano le mura della città vecchia, vicino alle chiese normanne di S. Cataldo e di Santa...

Piazza San Domenico

Situata su Via Roma, Piazza San Domenico prende il nome dalla basilica che ospita, la più grande dopo la Cattedrale. La piazza fu aperta nel...