Festa del SS. Salvatore a Cefalù

Autore:

Categoria:

13,126FansLike
478FollowersSegui
577FollowersSegui

SS.Salvatore_624dal 2 al 6 agosto 2015

Festa del SS. Salvatore, Patrono Storico e Titolare della Basilica Cattedrale di Cefalù(Palermo).
Si tratta della festa tradizionale cefaludese.

Il Cristo Pantocratore della Trasfigurazione, il cui splendido mosaico bizantino si può ammirare nel Duomo, viene festeggiato dal 2 al 10 agosto, anche se é il 6 agosto, ricorrenza della Trasfigurazione.

E’ una festa in cui si fondono sacro e profano,  folclore e misticismo. I festeggiamenti hanno inizio giorno 2, con l’esposizione della bandiera con l’immagine del Cristo Pantocratore tra le torri del Duomo e terminano con l’ammainamento di questa bandiera il 10 agosto.

Il 5 agosto, nel pomeriggio, il ringraziamento a Gesù Salvatore, per lo scampato pericolo durante il terremoto del 5 febbraio 1783: suono delle campane, sparo di mortaretti e giro della banda. Il giorno 6, caratteristica “‘Ntinna a Mari” (antenna a mare), viene costruito una sorta di “albero della cuccagna” sul mare, reso scivoloso e poi sospeso quasi in orizzontale sulle acque del molo, che porta sulla punta il vessillo del Salvatore. In serata la processione e lo spettacolo pirotecnico.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Estesa a tutta la provincia di Palermo la zona rossa!

09 aprile 2020. Considerata la repentina evoluzione dei contagi e la diffusione delle varianti del Covid, in tutta la provincia, il presidente della Regione...

Palermo è in Zona Rossa

Dal 7 al 14 aprile 2021 Gli spostamenti Divieto di accesso e allontanamento dal territorio comunale, con mezzi pubblici o privati, fatta eccezione per gli spostamenti...

L’Oratorio dell’Olivella, lunga storia di musica

La facciata è composta da pietra ad intaglio suddivisa in sezioni da pilastri sormontati da capitelli corinzi. Sopra la cornice orizzontale un grande timpano...

Antonio Veneziano, il poeta sciupafemmine

Tutti noi conosciamo Antonio Veneziano per le sue bellissime poesie, prevalentemente scritte in lingua siciliana. Tuttavia pochi conoscono i dettagli sulla sua vita piena...

Le donne nelle “vie di Palermo”

Sapete quante sono le vie di Palermo? E quante di queste sono dedicate alle donne? Pare che fino al 1800 nel centro storico, nessun...

Crostata con marmellata di arance

La crostata è un delizioso dolce di pasta frolla, uno dei classici dolci della nonna, che viene arricchita con varie confetture, creme, cioccolato. Qua...