Le processioni previste a Palermo per la settimana Santa

Autore:

Categoria:

16,020FansLike
478FollowersSegui
584FollowersSegui


processioneVenerdì Santo:  le processioni in città

Le manifestazioni religiose iniziano intorno alle 15,00 e terminano intorno alle 23,00. Coinvolte le strade del centro e della periferia. Un piano della polizia municipale: auto bloccate solo al momento del passaggio dei fedeli.

 

Tra queste segnaliamo:

i simulacri della Confraternita di Maria SS. Addolorata degli invalidi e mutilati di guerra che ha sede nella chiesa di S. Matteo al Cassaro, si muoveranno dalle ore 17:00;

il Cristo morto scolpito in legno da Francesco Quattrocchi intorno al 1784 e l’ Addolorata della Confraternita di Maria SS. Addolorata de la Soledad si muoveranno dalla chiesa di S. Nicolò di Tolentino sempre alle 17:00;

alle 16:35 partirà dalla chiesa di S. Giovanni alla Guilla la processione della Confraternita di Maria SS. Addolorata e Cristo Morto del Venerdì Santo alla Guilla;

alle 15:00, nella  chiesa di S. Maria la Nova, vi sarà la celebrazione della Passione a cui seguirà il corteo con i fercoli della Confraternita di Maria SS. Addolorata ai Cassari la cui Madonna Addolorata è attribuita a Girolamo Bagnasco nel terzo quarto del XIX secolo;

alle 17:00 dalla chiesa di S. Isidoro Agricola prenderanno le mosse le statue sacre della Confraternita della SS. Addolorata e Cristo Morto del Venerdì Santo alle Balate.

Il Sabato, durante la notte di Pasqua, nel corso della celebrazione eucaristica in alcune chiese si terrà, infine, la suggestiva “calata della tila.

 

 

 

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

L’Isola delle Femmine

L'Isola delle Femmine è un fazzoletto di terra adagiato sul mare, sovrastato da una torre diroccata che lotta perennemente contro le forze della natura...

Via Porta Carini

La via Porta Carini va dalla piazza Capo e dalla via S. Agostino alla via Volturno. Qui si trova l’antichissima porta Carini, costruita tra la...

La Galleria delle Vittorie di Palermo

La galleria delle Vittorie venne inaugurata il 2 ottobre del 1935, in pieno periodo fascista tentando di imitare le gallerie presenti in altre città...

Francesco Albano: l’uomo, il maestro, il poeta.

Nel centenario della sua nascita viene ricordato e celebrato un insigne personaggio della poesia siciliana. La sua gente però lo ricorda per le qualità...

Via Salvatore Spinuzza

La via Spinuzza va dalla via Roma alla via Maqueda. È intitolata al patriota e cospiratore Salvatore Spinuzza, nato a Cefalù nel 1829. Dopo la rivoluzione...

Le “riparate dello Scavuzzo” (ex convento dello Schiavuzzo)

Chi erano queste donne che abitavano questa "Casa dello Scavuzzo”? Perché nella Palermo del XVII secolo vengono chiamate “riparate”? C’è una differenza con le...