Visite alla Chiesa dell’Assunta

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

chiesa dell'AssuntaChiesa dell’Assunta

Finalmente fruibile ai visitatori la Chiesa dell’Assunta a Palermo. Già aperta ma senza nessuno che faceva da “cicerone”.

Un altro “gioiello” di Palermo si aggiunge ai beni culturali gestiti dai volontari dell’associazione culturale “Progetto Zyz” presieduta da Gianluca Pipitò.

La chiesa sarà visitabile tutti i giorni dalle 10.30 alle 14, tranne la domenica. Si trova in via Maqueda 55 e la sua edificazione risale tra il 1625 e il 1628. L’interno è ricco di affreschi e di stucchi attribuiti a Giacomo Serpotta, noto scultore e decoratore palermitano che ha vissuto dal 1656 al 1732.

“Siamo soddisfatti- commenta Pipitò. Un altro luogo di storia e di culto viene restituito alla propria città che si distingue al mondo per cultura e magnificenza”.

L’Assunta si aggiunge ad altri siti fruibili dai visitatori:

  • Santa Ninfa ai Crociferi in via Maqueda 257 (aperta dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 17 e il sabato dalle 10,30 alle 14);
  • San Matteo al Cassaro in Corso Vittorio Emanuele (aperta dal lunedì al sabato dalle 10,30 alle 17);
  • SS. Maria degli Agonizzanti in via Giovanni da Procida (aperta su prenotazione);
  • Oratorio di Sant’Onofrio (per ora chiuso per lavori di manutenzione e che riaprirà tra la fine di agosto e gli inizi di settembre).

CENNI STORICI E DESCRIZIONE DELLA CHIESA

GIACOMO SERPOTTA: IL PIù GRANDE STUCCATORE D’EUROPA

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La storia della manna in Sicilia

La storia della manna in Sicilia ha radici molto antiche, risalgono probabilmente agli arabi che importarono nella "terra del sole" i frassini da manna,...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...