Il Pomodoro nero

Autore:

Categoria:

Avete tutti sentito parlare del “pomodoro nero” che prestissimo sarà presente nelle nostre tavole?
Si chiama “Sun Black” ed è una nuova varietà di pomodoro con  la buccia nera e la polpa rossa che unisce alle normali e salutari componenti nutrizionali del pomodoro anche quelli antiossidanti dell’uva nera e dei mirtilli che sono ricchi di antociani, sostanze dal fortissimo e riconosciuto potere antiossidante e che aiutano a combattere i radicali liberi.  E’ proprio questa sostanza che dà a questo nuova varietà di pomodori il colore nero-violaceo.
Viene facile pensare ad una innaturalità del prodotto, ad una manipolazione genetica, visto che il tanto amato ortaggio è conosciuto con il delizioso colore rosso,  ma Sun Black” è non ogm, i suoi semi sono stati ottenuti attraverso la tradizionale tecnica dell’incrocio tramite l’impollinazione dei fiori.
La sua vendita e prevista a giorni, le piantine del “Pomodoro Nero” arriveranno in tantissimi punti vendita italiani, grazie all’azienda “L’Ortofruttifero” (www.lortofruttifero.it).
“Il Sun black” è sì una  novità ma è pure un ritorno al passato, dicono gli esperti,  i pomodori selvatici infatti, possedevano “antociani”, perdute nelle fasi di diversificazione delle varietà, ed è proprio questa sostanza che è stata reintrodotta nel nuovo pomodoro.
Il progetto di ricerca “Tomantho”, coordinato dall’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna è stato portato avanti insieme alle Università della Tuscia (Viterbo), di Modena e Reggio Emilia, e di Pisa.
Non ci resta che aspettare che arrivi presto anche da noi ed assaggiarlo! Magari non colorerà di rosso le nostre insalate, ma se possiede veramente le proprietà tanto decantate, vale la pena provarlo, no? Magari possiamo spacciare degli spaghetti al pomodoro, per spaghetti al  nero di seppia!

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

2 COMMENTI

  1. Il pomodoro nero essendo una novità, vorrei assaggiarlo, gradirei possibilmente conoscere se consegnate gli stessi a domicilio, tramite corriere e quanto costano al chilo.

    Spero in una vostra risposta, in quanto ho chiesto a vari negozi di frutta, di cui uno mi ha riferito che arrivano la settimana prossima, altri non mi hanno dato nessun esito sconoscendo la novità.

    Distinti saluti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Villa Valguarnera – Alliata di Bagheria

Villa Valguarnera - Alliata di Bagheria è considerata uno tra i più fulgidi esempi dell’architettura villereccia siciliana, una vera reggia, una dimora monumentale, imponente,...

Quando nacquero i primi giornali a Palermo?

Il primo numero del Giornale di Sicilia fu pubblicato il 7 giugno 1860 con la testata “Giornale Officiale di Sicilia” sotto la direzione di...

Paste di mandorle siciliane

Le paste di mandorle sono dei dolcetti buonissimi tipici siciliani. Pasticcini fatti senza farina e senza burro, morbidissimi. In Sicilia li troviamo in tutte...

Pasqua a Piana degli Albanesi

Solennità delle solennità, per lungo tempo unica festa dei cristiani, la Pasqua è il vertice della liturgia cristiana. Una festa preparata da quaranta giorni...

Quando Mata Hari si esibì a Palermo

La leggendaria spia e ballerina olandese, nota con il nome di Mata Hari nel settembre 1913 si esibì a Palermo. Nonostante fosse abituata a...

U Ballu di diavuli

Esistono molti modi per festeggiare la Resurrezione di Cristo nel giorno di Pasqua, ma quello del Ballu di Diavoli di Prizzi è davvero molto...