Palermo città da visitare: il riconoscimento della rivista Swide

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

cattedrale palermoArrivato per Palermo un ulteriore importante riconoscimento. E’ ormai sulla bocca di molti, ma questa volta a dirlo al mondo è la prestigiosa rivista di moda e turismo “Swide”, edita e distribuita dal Gruppo Dolce&Gabbana, che scrive di  Palermo:  “La meta perfetta per chi sta cercando in Italia un posto per trascorrere un weekend all’insegna dell’arte, circondato da architettura mozzafiato”.
Palermo insomma è una delle città da visitare almeno una volta nella vita. Una città dove si respira la storia e dove sono ancora ben visibili le tracce delle generazioni che l’hanno abitata, che possiede un patrimonio artistico e culturale di vero prestigio e non per nulla recentemente inserita nella lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO.
Arte, cultura, clima e cibo, quello che ci vuole per far bella la nostra città

Dopo il Financial Times e a conferma di quanto scritto dal Financial Times, arriva ora un ulteriore importante riconoscimento e momento promozionale della nostra città – afferma il Sindaco Leoluca Orlando – tramite un’altra rivista prestigiosa che si rivolge ad un segmento di pubblico medio-alto. E’ ormai evidente che si sta attivando un circolo virtuoso fatto di promozione dell’immagine della città, miglioramento progressivo dei servizi per i turisti, capacità gestionale e ricettiva delle nostre strutture alberghiere ed infrastrutture di trasporto.
E’ un processo innescato e testimoniato dai numeri della presenza turistica in città in costante crescita e che miriamo sempre più a destagionalizzare affinché il beneficio per il tessuto cittadino sia costante nel tempo.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Serafina Stanzione
Staff member. Redattrice, responsabile e curatrice della sezione dedicata agli Eventi a Palermo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

La storia della manna in Sicilia

La storia della manna in Sicilia ha radici molto antiche, risalgono probabilmente agli arabi che importarono nella "terra del sole" i frassini da manna,...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...