Pif: il testimone scomodo

Autore:

Categoria:

13,156FansLike
478FollowersSegui
578FollowersSegui

Di libri, film e storie sulla mafia se ne conoscono a bizzeffe, eppure stupisce l’originalità del primo film di Pif, al secolo Pierfrancesco Diliberto, dall’emblematico titolo “La mafia uccide solo d’estate”. Il neo-regista palermitano, alla sua prima esperienza anche da attore sul grande schermo, vuole raccontare gli anni più famosi della mafia siciliana, quelli della guerra tra le famiglie, con il suo stile ironico e la sua satira sottile e geniale. Il mafioso di Pif, non è il temibile gangster tutto soldi e successo che il cinema americano ha dipinto, bensì il contadinotto tarchiato che ha problemi a stare al passo con i tempi, una figura grottesca e allo stesso tempo verosimile che stravolge gli stereotipi su Cosa Nostra, specie quelli d’oltreoceano. Così rivive un pezzo di storia siciliana, tristemente conosciuta da tutti, ma rivista in chiave realistica, mettendo da parte le idealizzazioni ed i punti di vista. Per questo Pif, in questo film, si conferma un “Testimone”, forse a volte scomodo, ma che, discostandosi dal ruolo di cantastorie, ci narra un racconto reale che immedesima ed emoziona come solo la verità sa fare.

L’arte di raccontare che Pif ha dimostrato nella sua trasmissione “Il testimone”, adesso si mostra nella sua forma più ampia, in un lungometraggio cinematografico che si rende portatore di una verità parallela a quella che siamo abituati a conoscere.

Samuele Schirò

Guarda il trailer

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Quando Oscar Wilde visitò Palermo

Non tutti lo sanno, ma nell’aprile del 1900 lo scrittore irlandese Oscar Wilde arrivò a Palermo per un breve soggiorno, lontano dai problemi che...

Cosa vedere a Palermo. Percorsi per scoprire la città: il cuore del centro storico

Se avete deciso di visitare la Sicilia, una destinazione assolutamente da non perdere è il suo capoluogo: Palermo, perla indiscussa di questa bellissima isola. Luogo...

Andrea Camilleri parla della Strage di Capaci

Il grande scrittore siciliano, Andrea Camilleri, oltre alle sue famose opere, ha sempre avuto la capacità di raccontare grandi storie, anche durante delle semplici...

Chiesa e Oratorio dei S.S. Elena e Costantino

Il complesso religioso che comprende la chiesa e l'Oratorio dei santi Elena e Costantino, oggi di proprietà della Regione Siciliana, si affaccia sul magnifico...

Una marina di libri: ecco il bando e il tema della dodicesima edizione

Sul sito www.unamarinadilibri.it è on line il bando per partecipare alla nuova edizione di "Una marina di libri", festival del libro di Palermo promosso dal CCN...

Rotolo con ricotta e gocce di cioccolato

In Sicilia usare la ricotta nella pasticceria è davvero un classico. Usiamo la crema di ricotta per farcire i cannoli, la cassata, le cassatelle,...