Siamo tutti con Hotze

Autore:

Categoria:

13,528FansLike
478FollowersSegui
576FollowersSegui

DSCN6385Uno dei lati positivi di un centro città pedonalizzato, è il raduno di numerosi artisti di strada che, con strumenti ed apparecchiature, creano atmosfera durante le passeggiate. Uno di questi, ormai famoso a Palermo, è l’olandese Hotze Convalis che, armato di chitarra, microfono ed amplificatore, offriva ai passanti un gradevole repertorio musicale internazionale, il tutto per qualche moneta donata dai suoi numerosi ammiratori.
Hotze di trova adesso al centro di una questione molto controversa che vede la maggior parte della popolazione schierarsi dalla sua parte. Il problema sta in una recente ordinanza che vieta l’utilizzo di amplificatori all’aperto, se non durante manifestazioni organizzate, che ha causato all’artista di strada una multa di 50€ ed il sequestro della strumentazione, per un totale di circa 7000€.
Chiaramente alla maggior parte dei cittadini tale provvedimento è sembrato eccessivo e, per quanto sia giusto applicare la legge, forse sarebbe il caso di migliorare tali regolamentazioni, almeno concedendo delle proroghe (o degli spazi autorizzati) che riguardino le manifestazioni artistiche in città, chiaramente rispettando determinati orari e decibel.
Intanto in difesa dell’artista è stato organizzato un flash mob (previsto per giorno 20), in cui chi vorrà potrà partecipare suonando e cantando.
Ci auguriamo che la situazione venga presto risolta e che la chitarra di Hotze torni presto a suonare.

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Samuele Schirò
Direttore responsabile, redattore e fotografo di Palermoviva. Amo Palermo per la sua storia e cultura millenaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ti potrebbe interessare anche...

Villa Trabia

Com'è abbastanza noto, sin dal XVII secolo presso l'aristocrazia siciliana, che possedeva già sontuosi palazzi a Palermo, si era affermata la consuetudine di costruire...

Bonus cultura: una guida per aiutare i diciottenni a capire come utilizzarlo

Come usare il bonus Cultura 18app? È un'iniziativa del Ministero per i giovani ed è dedicata a promuovere la cultura! Se sei nato nel 2002 e...

Chiesa del Carmine: dentro il cuore di Ballarò

Quante volte, da ragazzo, sono passato davanti al portone della chiesa del Carmine senza accorgermi della sua esistenza? Gli anni della prima adolescenza, quando...

L’urna con le ossa di Santa Rosalia

Fra qualche giorno ricorrerà il 397° festino della nostra amatissima patrona Santa Rosalia, ma anche quest’anno ci toccherà rinunciare alla sfilata del carro trionfale...

Rosalia Sinibaldi “la Santuzza”, Signora di Palermo

Rosalia Sinibaldi non è soltanto un’immagine ritratta in uno dei quadri presenti all’interno della Galleria Regionale di Palazzo Abatellis, né una rappresentazione lapidea che...

Il Barone Agostino La Lomia al Grand Hotel delle Palme

Lo storico albergo ‘Grand Hotel delle Palme’ di Palermo ha riaperto, dopo due anni di restauro, mantenendo integro l’ambiente Liberty dell’epoca. L’antico Hotel di...