Shopping in Palermo

Autore:

Categoria:

Palermo is a city of merchants and markets. You can really buy everything.
From international stores, shopping malls to its historical markets, such as Ballarò and Vucciria considered to be among the oldest in the world, Palermo has always been endowed with an impressive variety of products, antiques and collectibles to envy any other modern city that can not boast the same mix of cultures.

shopping via ruggero settimo

The center of Palermo offers, to his citizens and visitors, many shops and interesting shopping spots.
One of the best places is Via Ruggero Settimo, where you can just walk around and buy many goods as clothes, jewelery, shoes and so on.
If you’re looking for something a bit more “exclusive”, maybe you want to walk just a bit more towards Via Libertà, where you can find the most fashionable boutiques of the city. On the other hand side, if you’re looking for souvenirs or cheaper goods, you need to walk on the other direction, towards via Maqueda, and then to Via Vittorio Emanuele.
Then you can just explore any part of the city. Via Roma, Corso Calatafimi, Via Notarbartolo and Viale Strasburgo, are the most popular shopping spots inside the city.
There are some shopping centers too. The biggest are Forum Palermo (Via Pecoraino), Conca d’Oro (Via Lanza di Scalea) and La Torre (Via Assoro).

Ti è piaciuto? Condividilo con gli amici!

Rimani aggiornato su Telegram

Redazione
Redazione
Un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Sicilia, ma sopratutto per Palermo, con la sua storia millenaria, la sua cultura unica e le sue molte, moltissime sfaccettature.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare anche...

Il mantello di Re Ruggero: da Palermo a Vienna

"Thiraz" è una parola che deriva dal persiano e in origine gli si attribuiva il significato di "ricamo". In seguito con questo nome furono...

Giacomo Serpotta: grande stuccatore d’Europa

Giacomo Serpotta (all’anagrafe Giacomo Isidoro Nicolò Serpotta) nacque a Palermo nel quartiere della Kalsa il 10 marzo del 1656. Secondogenito, dopo Giuseppe, di Gaspare...

La scuola di una volta

Chiariamo subito che non si tratta degli anni 30 o 40, quando ancora si usavano penna e calamaio, anche se i banchi della scuola...

Lo stile Liberty a Palermo

Tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento Palermo si avvicinò ad un nuovo stile: il Liberty, anche chiamato Art Nouveau, per la realizzazione di...

La lettera del Diavolo: un mistero siciliano

La Lettera del Diavolo è uno dei misteri ancora irrisolti nella storia della Sicilia. L’11 Agosto 1676, nel monastero di clausura di Palma di Montechiaro,...

Il cipresso di San Benedetto

Il Cipresso di San Benedetto è un vero capolavoro naturale. Alto e solitario, a circa metà del Monte Grifone, su un poggiolo a duecento metri...